Calciomercato story – 2001, il Milan punta in alto con Rui Costa e Inzaghi

Nel 2001 il Milan è grande protagonista del calciomercato: il fantasista Rui Costa e il bomber Inzaghi sono i colpi sensazionali dei rossoneri. In panchina c’è la novità (per poco) di Terim.

Chiuso il ciclo Zaccheroni, esonerato e sostituito dal tandem Cesare Maldini-Tassotti, il Milan riparte da Fatih Terim, allenatore turco che ha portato il Galatasaray ad alti livelli prima di sbarcare in Serie A alla Fiorentina.

Calciomercato top

I rossoneri hanno una buona base: Abbiati in porta, Costacurta e Maldini in difesa, Gattuso, Albertini e Serginho a centrocampo e Shevchenko in attacco. Per riportare però il Milan ai fasti del passato occorre potenziare la rosa con importanti interventi sul calciomercato. Il primo grande botto è Filippo Inzaghi, centravanti che arriva dalla Juventus per 40 miliardi e il cartellino di Cristian Zenoni. Subito dopo è fatta per Rui Costa, fantasista portoghese in forza alla Fiorentina: per il lusitano occorrono 85 miliardi.

Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi

Gli altri colpi di calciomercato

L’azione del Milan sul calciomercato non si ferma qui. Dall’Inter arriva Andrea Pirlo per circa 30 miliardi e il cartellino Brncic. I rossoneri, poi, osservano da vicino il sorprendente Alaves finalista di Europa League e acquistano l’attaccante Javi Moreno (30 miliardi) e il terzino destro Cosmin Contra (14 miliardi). A completare la rosa l’arrivo in prestito del difensore danese Laursen, il ritorno di Brocchi in virtù dello scambio con Guglielminpietro che passa all’Inter e l’acquisto di Umit Davala, pallino di Terim dai tempi di Istanbul.

Le cessioni

Per quanto riguarda le uscite, il calciomercato del club di via Turati passa per le cessioni di Oliver Bierhoff al Monaco, di Francesco Coco al Barcellona (prestito oneroso di 7 miliardi, ndr), di Leonardo che ritorna in Brasile e di Luigi Sala all’Atalanta. Come noto, dopo poche giornate Terim viene esonerato e così torna al Milan Carlo Ancelotti, autore di un grande ciclo vincente.

ultimo aggiornamento: 24-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X