Mercato Milan, Andrea Bertolacci potrebbe restare: ha convinto Gattuso

Milan, Bertolacci potrebbe restare: ha convinto Gattuso

Mister Rino stupito dalle prestazioni del giocatore in questi primi giorni di lavoro a Milanello: il tecnico rossonero potrebbe decidere di confermare Andrea Bertolacci.

Mercato Milan, Andrea Bertolacci potrebbe rimanere in rossonero. Incredibile ma vero. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il centrocampista, rientrato a Milanello dopo il prestito al Genoa della scorsa stagione, avrebbe convinto Rino Gattuso in questi primi giorni di preparazione.

Il classe ’91 sembrava sul punto di lasciare il club di via Aldo Rossi: prima la trattativa col Genoa, poi il discorso aperto (e ben avviato) con l’Everton. Il Milan aveva fissato il prezzo del cartellino a circa 6 milioni di euro con l’intendo di guadagnare una buona somma dalla cessione di un esubero.

E invece il giocatore – a sorpresa! – potrebbe restare alla corte di mister Gattuso. Stando all’indiscrezione, infatti, il tecnico rossonero starebbe pensando di concedere una chance a Bertolacci, reduce da una buona stagione in Liguria.

Mirabelli e Gennaro Gattuso Calciomercato Milan Raduno Milan 2018
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Andrea Bertolacci verso la conferma

Ma non solo: sempre secondo quanto riferito da Sky Sport, l’ex centrocampista di Roma e Lecce, in caso di permanenza al Milan, dovrebbe anche rinnovare il suo contratto in scadenza il 30 giugno 2019.

Insomma, la mezzala richiesta da Gattuso potrebbe già essere a Milanello. La notizia, con ogni probabilità, non farà piacere ai tifosi milanisti, che non hanno mai apprezzato le qualità di Andrea Bertolacci, acquistato nell’estate del 2015 per 20 milioni di euro.

Il futuro del calciatore romano potrebbe essere in rossonero: attenzione ai possibili sviluppi su questo fronte. Gennaro Gattuso potrebbe davvero decidere di tenersi stretto Bertolacci, chiudendo di fatto ogni discorso relativo a una sua cessione al Genoa o all’Everton.

Ecco un video con alcune giocate di Andrea Bertolacci:

ultimo aggiornamento: 13-07-2018

X