Calciomercato: Milan, aumenta la concorrenza per Malcom

Il primo anno a Barcellona, per Malcom, è stato una delusione. La cessione è probabile: oltre al Milan, però, sono molte le squadre interessate

Delusione Malcom. Non è possibile descrivere in altri modi il primo (e forse ultimo) anno in blaugrana per l’esterno d’attacco brasiliano, prelevato la scorsa estate dal Bordeaux. Imporsi in una delle squadre più forti al mondo non è certo facile: farsi largo tra Messi, Suarez, Coutinho e Dembele non è impresa da tutti. Ne sa qualcosa anche Kevin Prince Boateng, altro acquisto finito rapidamente ai margini. Il destino di Malcom, come ha ribadito il giornale spagnolo As, sarà dunque lontano dalla Catalogna. Il Milan ci prova, ma la concorrenza aumenta.

Quanti club in fila per Malcom! Milan, occhio a Borussia Dortmund e Inter

Il Barcellona ha sborsato per Malcom la cifra non indifferente di 40 milioni di euro, soffiandolo fra l’altro alla Roma, in un affare che ormai sembrava fatto per i giallorossi. Adesso, però, proprio il Barça ha messo l’ala brasiliana sul mercato. Il Milan sta alla finestra, interessato: la dirigenza, infatti, ha tra le priorità quella di rafforzare il reparto offensivo, con esterni d’attacco tecnici e veloci.

I rossoneri, però, dovranno vedersela con una concorrenza agguerritissima. In prima fila pare esserci anche l’Inter, sgravata fra l’altro dal Settlement Agreement dell’Uefa. Quindi c’è il Borussia Dortmund, sempre in cerca di giovani in rampa di lancio. Infine, attenzione alle tante squadre di Premier League che potrebbero inserirsi nella corsa al giocatore.

Malcom
ttps://www.facebook.com/fcbarcelona/photos/a.299455459304/10157641481354305/?type=3&theater

Milan, ecco le cifre di Malcom in stagione

Classe 1997, Malcom Filipe Silva de Oliveira è un’ala destra che, però, può giocare anche sul fronte opposto dell’attacco. Arrivato al Barça dal Bordeaux, il calciatore ha giocato solo 15 partite in Liga, andando a segno una volta e mettendo anche a referto 2 assist. Per lui anche 2 reti in 5 incontri di Copa del Rey e un gol in Champions, segnato proprio a San Siro contro l’Inter.

ultimo aggiornamento: 21-05-2019

X