Mercato Milan, Manuel Locatelli resta in rossonero: no al Sassuolo

Milan, no al Sassuolo per Locatelli: resta in rossonero

I rossoneri avrebbero deciso di togliere il giovane centrocampista dal mercato. Manuel Locatelli, salvo ripensamenti, dovrebbe rimanere al Milan.

Mercato Milan, Manuel Locatelli non si muove. Il club rossonero, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, avrebbe deciso d togliere il giovane centrocampista dalla lista dei partenti.

Stando all’indiscrezione, i vertici di via Aldo Rossi – probabilmente su input di Gennaro Gattuso – avrebbero rifiutato anche l’ultima offerta da 13 milioni di euro del Sassuolo, ribadendo alla società neroverde l’incedibilità del giocatore.

La cessione del classe ’98 sembrava quasi scontata, considerata la voglia del ragazzo di giocare con continuità, ma la nuova proprietà rossonera, con in testa il fondo Elliott, si sarebbe opposta alla sua partenza.

Manuel Locatelli
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Manuel Locatelli fuori dal mercato: è incedibile

Il Milan, dunque, sarebbe intenzionato a puntare con decisione su Manuel Locatelli, uno dei migliori talenti sfornati in questi anni dal settore giovanile milanista.

“Loca” sarà ancora il vice Biglia, il regista di scorta da gettare nella mischia in caso di indisponibilità (o stanchezza) dell’esperto argentino, che a trentadue anni non può certo disputare tre partita a settimana.

Manuel Locatelli Mercato Milan
Fonte foto: https://twitter.com/ACMilanFRA

Mercato Milan, rossoneri a caccia di rinforzi per il centrocampo

Manuel Locatelli, però, dovrà alzare l’asticella delle sue prestazioni. Nell’ultima stagione, infatti, il rendimento del centrocampista è stato alquanto insufficiente.

Trentatré presenze complessive (spesso partendo dalla panchina) tra Serie A, Coppa Italia ed Europa League, con zero gol e un solo assist a referto: poco, decisamente poco per un calciatore con le sue qualità, in grado di stupire tutti al suo esordio tra i grandi.

Rino Gattuso crede molto nelle sue potenzialità, ma dovrà darsi una svegliata e cominciare – come detto – ad alzare il livello delle sue performance. Il rischio (concreto) è di vivere un altro anno da comprimario.

Ecco un video con alcune giocate di Manuel Locatelli:

ultimo aggiornamento: 31-07-2018

X