Calciomercato, le notizie di martedì 13 luglio. Nuovo portiere per Mourinho. Il Genoa pensa a Salvatore Sirigu.

MILANO – Calciomercato, le notizie di martedì 13 luglio. Nuovo portiere per José Mourinho. La Roma ha ufficializzato l’arrivo di Rui Patricio dal Wolverhampton. Ora i giallorossi decideranno se come secondo puntare su Fuzato oppure andare sul mercato.

L’Inter ha ufficializzato la cessione di Sebastiano Esposito al Basilea, mentre Vanheusden è stato riscattato dallo Standard Liegi. Il centrale, però, dovrebbe finire al Genoa. La Salernitana cede Micai alla Reggina. In B anche Juwara che dal Bologna passa al Crotone.

Giroud sempre più vicino al Milan, Felipe Anderson ritorna alla Lazio

Olivier Giroud è sempre più vicino al Milan. L’attaccante dovrebbe arrivare in Italia entro il weekend per svolgere le visite mediche. La Juventus insiste per Manuel Locatelli del Sassuolo e nei prossimi giorni la trattativa dovrebbe entrare nel vivo.

La Lazio riaccoglie Felipe Anderson e pensa a Messias. L’Inter si muove per le cessioni ma continua a trattare con l’Arsenal l’acquisto di Bellerin. Il Napoli tratta il rinnovo di Insigne e spera di resistere alle sirene dell’Everton per Koulibaly.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

LORENZO INSIGNE
LORENZO INSIGNE

Le altre trattative

Genoa scatenato. I rossoblu pensano a Frabotta e Oliveira e sperano di chiudere per Sirigu (sul giocatore c’è anche la Juventus n.d.r.) per la porta. L’alternativa è Sepe del Parma. In uscita sempre Paleari, con il Benevento che sembra aver sbaragliato la concorrenza.

Lo Spezia ha chiesto nuovamente alla Fiorentina il prestito di Agudelo. Per Piccoli, invece, in vantaggio sembra esserci l’Empoli. Toscani che dall’Atalanta potrebbero prendere anche Kovalenko e seguono Zurkowski della Fiorentina. La Sampdoria continua a sondare il terreno per Conti e Pezzella. La Sampdoria pensa a Brugman e Kurtic del Parma e sempre con gli emiliani tratta Gagliolo. Il Torino segue sempre Messias e spera di chiudere il prima possibile per battere la concorrenza.

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 13-07-2021


Donnarumma saluta il Milan: “Vado via per crescere”

Festa Italia, il prefetto di Roma: “Bus scoperto non autorizzato”. La ‘trattativa’ di Bonucci e Chiellini