Calciomercato, le notizie di lunedì 24 maggio. Mandzukic e Palacio confermano (per ora) l’addio a Milan e Bologna.

MILANO – Calciomercato, le notizie di lunedì 24 maggio. Il via ufficiale alla sessione deve essere ancora dato, ma le squadre sono già al lavoro per cercare di rinforzare la rosa. In attesa di capire come muoversi, Milan e Bologna hanno salutato (per ora) Mario Mandzukic e Rodrigo Palacio. I due giocatori sui social hanno confermato il proprio addio ai rispettivi club.

Il Napoli pensa a Conceicao. Rebus Pirlo

E’ pronto ad entrare nel vivo il valzer delle panchine. La partita a scacchi deve ancora entrare nel vivo e si attende la prima mossa per iniziare a fare sul serio e completare il puzzle. Fiorentina e Napoli potrebbero essere le prime squadre a muoversi.

La Viola in settimana potrebbe incontrare Paulo Fonseca per limare i dettagli e portare il portoghese in panchina. I partenopei, dopo aver ufficializzato l’addio di Gattuso, sarebbe molto vicina all’accordo con Sergio Conceicao. Scartata definitivamente l’ipotesi Allegri dopo il mancato quarto posto. Tecnico toscano che resta contesto tra Real Madrid (favorito) e Juventus. I bianconero, in caso di una mancata conferma di Pirlo, pensano anche a Zidane o Gattuso. Su quest’ultimo c’è anche l’interesse della Lazio vista la rottura probabile con Simone Inzaghi.

Sergio Conceicao
Sergio Conceicao

Le altre squadre

Un puzzle che sembra essere sempre più difficile da completare. La Sampdoria valuta il ritorno di Giampaolo (su di lui anche il Sassuolo) e pensa anche ad Enzo Maresca. Neroverdi interessati a Vincenzo Italiano, ma lo Spezia non sembra essere intenzionato a privarsi del proprio tecnico. In caso di rottura, i liguri potrebbero virare su Francesco Modesto della Pro Vercelli.

Il Bologna attende le decisioni di Mihajlovic e l’Udinese potrebbe decidere di affondare il colpo per Paolo Zanetti del Venezia per il dopo Gotti. In corsa anche Eusebio Di Francesco.

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 24-05-2021


Europei U21, i convocati di Paolo Nicolato per la fase finale della competizione

E’ morta Luisa Gibellini, ex moglie di Carlo Ancelotti