La campagna elettorale di Bonaccini parte da Bologna

Bologna, 10.000 in piazza in sostegno di Bonaccini. Santori: “Presente ma non come sardina”

La campagna elettorale di Bonaccini si è inaugurata a Bologna. Diecimila persone in piazza, tra cui la ‘sardina’ Santori.

BOLOGNA – La campagna elettorale di Bonaccini ha preso il via a Bologna. Diecimila persone circa hanno invaso piazza Maggiore prendendo parte all’evento inaugurale del lungo tour del candidato del Partito Democratico alle prossime regionali in Emilia Romagna, in programma il 26 gennaio.

Un appuntamento decisivo per il futuro non solo dei dem ma di tutto il governo. Un passo falso nella ‘roccaforte’ del Nazareno potrebbe mettere in crisi la maggioranza giallo-rossa con il Centrodestra che aumenterebbe il proprio pressing per tornare al voto il prima possibile. Ma i sondaggi confermano un testa a testa tra i due candidati.

Bonaccini a Bologna, in piazza anche Santori

In piazza Maggiore diverse le personalità per presenti per dare il proprio sostegno al candidato democratico. Tra loro anche la ‘sardina’ Mattia Santori che ha spiegato così il motivo della sua partecipazione.

Voglio sapere cosa propone il centrosinistra – ha detto in un’intervista a La Stampaperché al momento è l’unica alternativa alla Lega e a Salvini. Ma è una scelta personale, non sono in piazza per rappresentare il mio movimento“. Non si è fatta attendere la replica della destra con Giorgia Meloni che ha precisato: “Dietro le ‘sardine’ si nasconde il PD“.

Mattia Santori
Mattia Santori (fonte foto: https://www.facebook.com/dimartedi/)

Francesca Pascale con le sardine?

Il movimento delle sardine, intanto, presto potrebbe accogliere una nuova sostenitrice. Stiamo parlando di Francesca Pascale, la compagnia di Silvio Berlusconi. La donna ha dichiarato di seguire con attenzione questi flash mob e soprattutto si è detta pronta a scendere in piazza il prossimo 14 dicembre a Roma.

L’appuntamento di San Giovanni potrebbe vedere la presenza anche dei Papa Boys: “Siamo vicini a questo movimento straordinario, crescano e facciano cose alte. Il Papa li ha accesi, Francesco è vicino ai giovani“.

fonte foto copertina https://twitter.com/sbonaccini

ultimo aggiornamento: 08-12-2019

X