Campionato Primavera TIM, Milan-Sampdoria 2-0: quinto risultato utile consecutivo per i rossoneri

Il Milan supera la Sampdoria per 2-0 ed aggancia il quarto posto a quota 13 punti.

chiudi

Caricamento Player...

SOLBIATE ARNO (VA) – Il Milan di Gennaro Gattuso non si ferma. Quinto risultato utile consecutivo per i rossoneri che superano 2-0 la Sampdoria grazie alle reti di Forte e Tiago Dias salendo a quota 13 in classifica e agganciando al 4° posto l’Inter.

Il resoconto del match: un gol per tempo regalano il successo al Milan

Match dominato sin dal fischio d’inizio dai rossoneri che non riescono inizialmente a sfruttare la superiorità numerica (al 17′ espulso Veips ndr). I rossoneri hanno commesso troppi errori nell’ultimo passaggio non creando mai grandi problemi a Krapikas che capitola al 40′ quando Forte riesce a battere il portiere avversario in uscita sfruttando un errore di Pastor Carayol. Nella ripresa il Milan controlla la partita senza rischiare nulla, anzi trova il raddoppio al 73′ con Tiago Dias che trafigge dal dischetto l’estremo difensore doriano. Il rigore era stato assegnato per un fallo di Krapikas su Tsadjout. Il 2-0 chiude definitivamente il match con il Milan che conquista il suo quinto risultato utile consecutivo.

Il tabellino del match

MilanSampdoria 2-0

Milan: Guarnone; Bellanova, Campeol, Bellodi, El Hilali, Paletta, Gabbia, Pobega (65′ Tsadjout), Forte (83′ Capanni), Dias (87′ Larsen), Brescianini. A disp. Soncin, Merletti, Negri, Sanchez, Bianchi, Murati, Bargiel, Finessi, Sinani. All. Gattuso

Sampdoria: Krapikas; Veips, Mikulic, Ejjaki, Pastor Carayol, Romei, Scotti (74′ Prelec), Tessiore, Cabral (55′ Balde), Cappelletti (46′ Doda), Gomes Ricciulli. A disp. Hutvagner, Fido, Oliana, Perrone, Canovi, Curito, Giordano, Ferrazzo. All. Augusto

Arbitro: Sig. Davide Mele di Torino

Marcatori: 40′ Forte (M), 73′ Tiago Dias (M)

Ammoniti: Gabbia (M); Krapikas (S)
Espulsi: al 17′ Veips (S) per fallo da ultimo uomo