Si tratta della seconda scoperta dopo quella drammatica avvenuta nei pressi della Kamloops Indian Residential School.

In Canada sono stati scoperti nuovi resti di bambini nativi americani nei pressi di una ex scuola cattolica. Questa volta la scoperta è avvenuta nei pressi della Marieval Indian Residential School di Saskatchewan. Anche qui sono state ritrovate centinaia di tombe anonime.

Canada, scoperti resti di centinaia di bambini nativi americani

Si tratta dei resti di più di 200 bambini. Non sono stati forniti i dettagli, ma secondo i media il numero dei bambini sarebbe superiore rispetto a quello dei bambini che sono stati ritrovati nei pressi della Kamloops Indian Residential School. In quel caso i resti appartenevano a 215 bambini.

La scuola è rimasta operativa fino alla fine degli anni Novanta. I resti sono stati scoperti utilizzando dei radar che hanno individuato quella che a tutti gli effetti sembrerebbe una fossa comune.

Chiedo a tutti i canadesi di stare al fianco delle First Nations in questo momento estremamente difficile“, ha scritto su Twitter Perry Bellegarde, numero uno dell’assemblea delle First Nations.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Ambulanza
Ambulanza

Ritrovate nuove tombe anonime

Sono state rinvenute altre 182 tombe di tombe anonime in Canada. Le ricerche proseguiranno, come riferito da La Repubblica, nei prossimi giorni e non si escludono altri ritrovamenti simili nel Paese. Intanto il Papa ha convocato gli indigeni al Vaticano per il prossimo dicembre.

Le scuole amministrate dalle Chiese cattoliche

Quello che sta prendendo forma è un vero e proprio dramma tutto da chiarire. Le scuole in questione, quelle dove sono stati scoperti i resti, sono scuole fondate dal governo ma amministrate dalle Chiese cattoliche. L’usanza diffusa era quella di trasmettere (o imporre) la cultura cattolica cancellando in maniera anche traumatica la cultura di origine. Sembra che molti dei bambini ospitati in queste scuole residenziali subissero abusi anche fisici oltre che una sorta di pressione psicologica per il fatto di essere diversi.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Bill Cosby torna libero, annullata la condanna per violenza sessuale

Doccia fredda per il CureVac: il vaccino tedesco è efficace solo al 48 per cento