Capacità bagagliaio BMW M4: dati ufficiali e considerazioni

Capacità bagagliaio BMW M4: tutti i dati riportati ufficialmente dal costruttore e considerazioni

Capacità bagagliaio BMW M4: tutte le cose importanti da sapere, i dati ufficiali del costruttore e le opzioni a disposizione per espanderlo.

Una sportiva purosangue

La nuova logica di articolazione della gamma di auto BMW è più razionale e chiara che in passato. Le serie dispari e le successive serie pari sono basate sullo stesso pianale, ma hanno un’impostazione e una vocazione diversa.

Dispari per la praticità, pari per il divertimento e l’emozione. Serie 3 per la sobria berlina e la station wagon, Serie 4 per le cabrio e le coupé. Chi acquista una Serie 4, anche di fascia alta come la M4, sa che deve accettare alcuni compromessi in fatto di spazio e abitabilità. Ma basta uno sguardo alla linea filante per capire che, beh, ci si può convivere.

La Coupé

Come sappiamo la BMW M4 è declinata in due varianti di carrozzeria, la coupé e la cabrio. La prima delle due, prevedibilmente, dispone di un bagagliaio più ampio. I dati ufficiali del costruttore indicano 445 litri. È una cifra più che rispettabile, che offre spazio per più di un paio di valigie di grosse dimensioni.

Purtroppo i sedili posteriori non sono abbattibili, di conseguenza la capacità di carico rimane quella. Tuttavia, è possibile installare sul tetto le barre portatutto; queste a loro volta possono ospitare i box di carico, che hanno capacità variabili tra i 320 e i 520 litri.

La Cabrio

La BMW M4 Cabrio ha invece un bagagliaio meno capiente. Purtroppo il meccanismo di apertura/chiusura del tetto da qualche parte deve stare, e cioè nel bagagliaio. Quando la capote è alzata la M4 offre la massima capacità disponibile, con 370 litri, ancora accettabili.

Quando invece la capote è abbassata, parte di essa viene inserita nel bagagliaio stesso, il quale riduce quindi la sua capacità di carico ad appena 220 litri.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-12-2016

Redazione News Mondo

X