Salone di Ginevra 2018, la Volvo XC40 “Car of the year 2018”

Primo successo storico per un modello della casa svedese; il SUV Volvo precede la Seat Ibiza e la BWM Serie 5; ultima l’Alfa Romeo Stelvio.

Nel corso dell’evento svoltosi il 5 marzo 2018, la Volvo XC40 è stata premiata come “Car of the Year 2018“. Il SUV prodotto dalla casa automobilistica svedese ha raccolto il favore della giuria di 60 giornalisti provenienti da tutto il mondo totalizzando 325 punti e staccando nettamente la seconda in classifica, ovvero la Seat Ibiza, che ne ha raccolti 242. Completa il podio del premio Auto dell’anno 2018 la BMW Serie 5 con 226 punti.

Primo successo per una Volvo, ultima l’Alfa Romeo Stelvio

Il premio, assegnato alla vigilia del Salone di Ginevra 2018, è stato il primo riconoscimento assegnato ad una vettura prodotta dalla casa automobilistica svedese. La CX40 subentra ad un altro modello SUV, la Peugeot 3008 vincitrice dell’edizione 2017; la Volvo aveva già accarezzato il successo nel 2016, quando la XC90 venne sconfitta per una manciata di punti dalla Opel Astra.

Appena fuori dalla top 3 si sono piazzate la Kia Stinger (204 punti), la Citroën C3 Aircross (171 punti) e l’Audi A8 (169 punti). Grossa delusione per l’Alfa Romeo (ultima vittoria nel 2001 con la 147): la Stelvio si è piazzata all’ultimo posto tra le finaliste totalizzando soltanto 163 punti.

Il voto è stato espresso solo nei confronti di dieci auto finaliste, scelte a partire da un elenco assai più ampio che comprendeva la Ford Fiesta e tre modelli Volkswagen (Polo, Arteon e T-Roc). Tra le candidate del gruppo VW, escluse anche la Seat Arona, l’Audi Q5 e la Skoda Karoq. Niente voto finale neanche per Jeep Compass, le Hyundai i30 e Kona, tre Kia (Rio, Stonic e Picanto), Land Rover Discovery, Mazda CX-5, Mini Countryman e le Opel Crossland X, Insignia e Grandland X. Completano l’elenco delle escluse la Volvo XC60, la Renault Koleos, la Porsche Cayenne, la Range Rover Velar, le Subaru Impreza e XV, le Suzuki Ignis e Swift, la Honda Civic e la Mitsubishi Eclipse Cross.

Car Of The Year 2018
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/99647904@N07/40636314911/sizes/l

L’albo d’oro Car of the year

Il premio “Car of the Year” viene assegnato sin dal 1964, quando venne premiata la Rover 2000 come prima 2Car of the Year”; di seguito, l’albo d’oro completo ed aggiornato fino all’edizione 2018:

  • 2018: Volvo XC40
  • 2017: Peugeot 3008
  • 2016: Opel Astra
  • 2015: Volkswagen Passat
  • 2014: Peugeot 308
  • 2013: Volkswagen Golf 7
  • 2012: Opel Ampera/Chevrolet Volt
  • 2011: Nissan Leaf
  • 2010: Volkswagen Polo
  • 2009: Opel Insignia
  • 2008: Fiat 500
  • 2007: Ford S-Max
  • 2006: Renault Clio
  • 2005: Toyota Prius
  • 2004: Fiat Panda
  • 2003: Renault Mégane
  • 2002: Peugeot 307
  • 2001: Alfa Romeo 147
  • 2000: Toyota Yaris
  • 1999: Ford Focus
  • 1998: Alfa Romeo 156
  • 1997: Renault Mégane Scénic
  • 1996: Fiat Bravo
  • 1995: Fiat Punto
  • 1994: Ford Mondeo
  • 1993: Nissan Micra
  • 1992: Volkswagen Golf
  • 1991: Renault Clio
  • 1990: Citroën XM
  • 1989: Fiat Tipo
  • 1988: Peugeot 405
  • 1987: Opel Omega
  • 1986: Ford Scorpio
  • 1985: Opel Kadett
  • 1984: Fiat Uno
  • 1983: Audi 100
  • 1982: Renault 9
  • 1981: Ford Escort
  • 1980: Lancia Delta
  • 1979: Chrysler/Simca Horizon
  • 1978: Porsche 928
  • 1977: Rover SD1
  • 1976: Simca 1307
  • 1975: Citroën CX
  • 1974: Mercedes-Benz 450
  • 1973: Auto Union Audi 80
  • 1972: Fiat 127
  • 1971: Citroën GS
  • 1970: Fiat 128
  • 1969: Peugeot 504
  • 1968: Nsu Ro 80
  • 1967: Fiat 124
  • 1966: Renault 16
  • 1965: Austin 1800
  • 1964: Rover 2000

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/69929929@N06/27139027870

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/99647904@N07/40636314911/sizes/l

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-03-2018

Redazione Napoli

X