Carabao Cup 2019, Chelsea-Manchester City 3-4 d.c.r: sintesi e tabellino

Il Manchester City conquista la Carabao Cup. Chelsea sconfitto ai rigori

La sintesi e il tabellino di Chelsea-Manchester City 3-4 d.c.r.: fatali i rigori a Maurizio Sarri. Il City conquista la Carabao Cup.

LONDRA (INGHILTERRA) – Maurizio Sarri deve abbandonare (definitivamente?) il sogno del suo primo trofeo in Premier League. Il suo Chelsea nella finale della Carabao Cup è stato sconfitto ai rigori dal Manchester City, alla sesta vittoria nella storia della competizione.

La sintesi di Chelsea-Manchester City 3-4 d.c.r.

Un primo tempo che regala davvero poche emozioni. Ci prova in più riprese il City con Aguero e Otamendi ma Kepa è bravo a non farsi trovare impreparato. Nel finale si fanno vedere in avanti anche i Blues con Hazard, si salva la difesa avversaria.

Nella ripresa ci prova subito dalla distanza Fernandinho ma la mira è imprecisa. La reazione della squadra di Sarri arriva con Kanté e Barkley ma il risultato non cambia. L’ultima chance della frazione capita sui piedi di de Bruyne, attento Kepa. Nei tempi supplementari da davvero poco da segnalare se non due conclusioni di Aguero che vengono bloccate dal portiere avversario. Si va così ai rigori dove gli errori di David Luiz e Jorginho sono decisivi. Dei ragazzi di Guardiola ha sbagliato solo Sané.

Chelsea-Manchester City
Chelsea-Manchester City (fonte foto https://twitter.com/ChelseaFC)

Il tabellino di Chelsea-Manchester City

Sequenza rigori: Jorginho (C) parato-Gundogan (M) gol; Azpilicueta (C) gol-Aguero (M) gol; Emerson Palmieri (C) gol-Sané (M) parato; David Luiz (C) palo-Bernando Silva (M) gol; Hazard E. (C) gol-Sterling (M) gol

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, David Luiz, Emerson Palmieri; Kanté, Joginho, Barkley (89′ Loftus-Cheek); William (95′ Higuain), Hazard E., Pedro (79′ Hudson-Odoi). A disp. Caballero, Kovacic, Giroud, Christensen. All. Sarri

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Otamendo, Laporte (46′ Kompany), Zinchenko; de Bruyne (86′ Sané), Fernandinho (91′ Danilo), David Silva (79′ Gundogan), Bernardo Silva, Aguero, Sterling. A disp. Muric, Mahrez, Foden

Arbitro: Sig. Jonathan Moss

Note: Ammoniti: David Luiz, Rudiger, Jorginho (C); Fernandinho, Otamendi (M). Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.; 0′ p.t.s.; 5′ s.s.t.

ultimo aggiornamento: 24-02-2019

X