Cargo Urban Eco-Bicycle: l’avanguardia delle bici da carico

Fa bene all’ambiente e alla salute, ed è dotata di funzioni all’avanguardia: ecco la Cargo Urban Eco-Bicycle disegnata da Peng Zhan.

chiudi

Caricamento Player...

La Cargo Urban Eco-Bicycle è l’ultimo “grido” di quelle che sono chiamate anche biciclette da carico, o semplicemente cargo bike. Progettata dal designer di origini orientali Peng Zhan, la Cargo Urban Eco-Bicycle potrebbe essere descritta come il sogno dei corrieri postali.

Progettata appositamente per i servizi di consegna postale, questa Cargo Urban Eco-Bicycle ha molti vantaggi, da tenere in considerazione.

Il primo di questi vantaggi è che il suo carrello anteriore, dove il corriere potrà riporre pacchi anche di dimensioni medio-grandi, può essere staccato dalla cargo bike una volta che il corriere è arrivato a destinazione. Con una semplice manovra, il carrello potrà essere separato dalla bike ed essere spinto, con tutto il suo carico, in modo facile e senza fatica.

Cargo Urban Eco-Bicycle l'avanguardia delle bici da carico
Cargo Urban Eco-Bicycle l’avanguardia delle bici da carico

Il secondo vantaggio è che la cargo bike è in grado di raccogliere l’energia cinetica, ossia che deriva dal movimento della bici da carico. Questa energia potrà essere utilizzata per ricaricare dispositivi elettronici, oltre che ovviamente la luce LED della Cargo Urban Eco-Bicycle.

Infine, questa bici è dotata di un sistema, basato sulle app per smartphone, per programmare la consegna e i tempi di arrivo, in modo da offrire un servizio completo e vantaggioso a chi deve ricevere il pacco. La tracciabilità della consegna sarà sempre disponibile, tramite app.

Ma, oltre a tutti questi vantaggi, sia per il corriere postale che per i destinatari dei pacchi, a beneficiarne ancora di più saranno l’ambiente e la salute, visto che la bici è un mezzo di trasporto verde al 100%, che non emette i gas di scarico nocivi degli altri mezzi. E, cosa da non sottovalutare mai, un po’ di movimento fa anche bene alla salute!

Fonte foto: Yanko Design