Carlo Bonomi sull’obbligo vaccinale: “Noi siamo favorevoli. Bisogna fare una riflessione seria”.

FIRENZE – Carlo Bonomi dice sì all’obbligo vaccinale. Intervenuto ad un evento a Firenze, il presidente di Confindustria, riportato da La Repubblica, ha ricordato come “i numeri in salita non ci fanno stare tranquilli. Pensavo il Green Pass fosse utile per metterci al sicuro, ma così non è stato. Ora, secondo me, bisogna fare una riflessione importante sul vaccino obbligatorio […]“.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Bonomi: “Non possiamo fermarci”

Il numero uno degli industriali ha sottolineato come “non possiamo fermarci in questo momento. La nostra economia è basata sulla trasformazione e quindi sull’export. Quest’anno forse riusciremo a centrare il record di 500 miliardi e proprio per questo non si può chiudere“.

Parole che hanno anticipato il consueto rapporto settimanale di Confindustria. Nel report è precisato come la manifattura è ritornata ai livelli pre-crisi e si conferma leader nell’Ue. Numeri importanti che dovranno essere confermati nei prossimi mesi per mettersi definitivamente alle spalle il momento difficile causato dalla pandemia.

Carlo Bonomi
Carlo Bonomi

Il caso Gkn

In questo intervento Bonomi ha parlato anche del caso Gkn: “Parto dall’annuncio fatto dalla stessa proprietà. L’advisor ha ricevuto tre proposte per la reindustrializzazione del sito e stiamo aspettando di poterle verificare per capire se verrà soddisfatta la qualità che richiediamo [….]“.

Si tratta di un caso che apre una vicenda molto più complessa – ha aggiunto – ovvero quello dell’automotive. La filiera sta soffrendo moltissimo e ci siamo fatti trovare impreparati anche con le contromisure […]. Poi c’è da affrontare anche un problema di competitiva del nostro Paese in questo settore […]. Per questo motivo bisogna cambiare completamente la filiera delle auto. Non si tratta solamente della Gkn, ma di migliaia di nostre imprese che producono meccatronica, telai e scocche. Su questo dobbiamo fare una riflessione“. E già nei prossimi giorni potrebbe esserci un confronto con il Governo.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 20-11-2021


Maestri da sci, i bonus stanziati dalle regioni

Manovra, i sindacati: “8 miliardi a lavoratori e pensionati”