Morto a ottantasette anni Carlo Flamigni, considerato come il padre della fecondazione assistita.

È morto Carlo Flamigni, luminare della fecondazione assistita. L’uomo aveva ottantasette anni.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Morto Carlo Flamigni, luminare della fecondazione assistita

La notizia della morte è stata comunicata su Facebook dal figlio di Carlo Flamigni.

“Ciao papà, speravo che questo momento non arrivasse mai, il dolore è grande almeno quanto il bene che ti ho voluto… Ma un giorno ci rivedremo prof”, ha scritto il figlio del Professore su Facebook come riportato dall’Ansa.

Nella giornata del 6 luglio sarà allestita la camera mortuaria nella città di Forlì.

“Se n’è andato un pezzo della mia vita e della storia della medicina bolognese e italiana. Un uomo importante, innovativo, polemista, di rottura. Lavorava ancora, non tanto come ginecologo ma era diventato esperto di bioetica, si interessava di problemi che riguardavano l’etica della riproduzione, della genitorialità. Si è battuto per i diritti delle donne, era un grande paladino della laicità. Sono rimaste famose le sue battaglie contro il conservatorismo, il conformismo, un certo tipo di cattolicesimo di retroguardia. O ancora la sua attività a difesa della 194 e per la fecondazione assistita. Inseriva questi temi in un orizzonte più generale di tolleranza, di libertà d’espressione e discelta: tutte quelle cose che in Italia, in questo momento, sono in pericolo“, lo ha ricordato Corrado Melega come riportato da la Repubblica.

Chi era il Professore

Flamigni era medico, ginecologo e scrittore. Era considerato dalla comunità medica e scientifica come il padre della fecondazione assistita.

L’uomo ha speso parte della sua vita combattendo per i diritti delle donne. È stato in prima linea in battaglie storiche, come quella sull’aborto

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 05-07-2020


Baltimora, manifestanti abbattono statua di Cristoforo Colombo

Svizzera, donna uccisa da una tigre allo zoo di Zurigo