Carlos Bacca, pres. Siviglia: “Non so se tornerà ma è un grande attaccante”

Il futuro di Carlos Bacca ancora rimane in certo. Il Siviglia continua a pensarci: “Carlos e Stevan Jovetic sono due giocatori che ci piacciono”.

Sono ore decisive per il futuro di Carlos Bacca. Il giocatore continua ad allenarsi da separato in casa con il Milan ma a breve dovrà prendere la decisione per ritornare ad “assaporare” il campo anche per quanto riguarda le gare ufficiali. Al momento – come annunciato dal suo procuratore – non è stata ancora esclusa nessuna opzione ma il colombiano sta cercando di valutare la migliore opzione nell’anno del Mondiale. Una scelta sbagliata significherebbe l’esclusione dalla Nazionale.

Il Siviglia continua a flirtare con Bacca ma ancora nessuna trattativa

Il giocatore vorrebbe tornare al Siviglia ma ancora non c’è nessuna trattativa in ballo. Dopo il direttore sportivo e l’allenatore, ora tocca al presidente degli andalusi flirtare con Carlos Bacca: “È un grande giocatore – riporta da Estadio Deportivoe in estate abbiamo avuto negoziati molto importanti per Jovetic, poi l’accordo non è stato raggiunto e abbiamo virato su altri calciatori. Non so se Bacca tornerà ma è una grande attaccante“.

Carlos Bacca Milan

Continui flirt che hanno un solo obiettivo: portare Carlos Bacca a convincere il Milan a fare uno sconto per riportare il colombiano al Siviglia. I rossoneri non cedono e nei giorni prossimi si vedranno le possibilità di portare a termine questa categoria.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-08-2017

Francesco Spagnolo

X