Carlos Sainz a un passo dalla vittoria nella Dakar 2024
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Carlos Sainz a un passo dalla vittoria nella Dakar 2024

Carlos Sainz a un passo dalla vittoria nella Dakar 2024

Gli ultimi sviluppi della Dakar 2024 dove Carlos Sainz si avvicina al suo quarto trionfo dopo un’inattesa difficoltà di Sebastien Loeb.

La Dakar 2024 si sta avvicinando al suo epilogo, e Carlos Sainz, leggenda del rally, sembra ormai destinato a conquistare il suo quarto trionfo in carriera. La tappa odierna, che ha visto la carovana muoversi da Alula a Yanbu, ha rivelato sorprese e colpi di scena, mantenendo il pubblico incollato alle proprie sedie.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Auto incidente Dakar
Auto un incidente nella Dakar

Infortunio per Sebastien Loeb

Sebastien Loeb, uno dei principali contendenti al titolo, ha affrontato una battuta d’arresto significativa. Il pilota francese ha subito la rottura della sospensione anteriore destra dopo un atterraggio particolarmente violento, un evento che lo ha costretto a fermarsi al chilometro 132. Questo infortunio ha comportato una lunga sosta di oltre un’ora, compromettendo seriamente le sue possibilità di vittoria.

Lo stage di oggi, caratterizzato da 420 chilometri di prove speciali e 107 di trasferimento, ha offerto un misto di emozioni e performance notevoli. Guerlain Chicherit (Overdrive Racing) si è imposto come vincitore di tappa, segnando un tempo complessivo di 4 ore e 43 minuti. Dietro di lui si sono piazzati il belga Guillaume De Mevius (Overdrive Racing) e Carlos Sainz (Audi Sport), rispettivamente a 5:32 e 5:35 di distacco.

Prestazioni notabili e classifica generale

Tra gli altri piloti che si sono distinti nella tappa odierna, troviamo lo svedese Mattias Ekstrom (Team Audi) in quarta posizione, seguito dal sudafricano Saood Variawa (Toyota Gazoo). Interessante anche la performance del francese Christian Lavieille (MD Rallye Sport) e dell’argentino Juan Cruz Yacopini (Overdrive Racing), che hanno dimostrato tenacia e abilità di guida.

Non sono mancate le sfide e le delusioni. Stephane Peterhansel (Team Audi) e Sebastien Loeb (Bahrain Raid Xtreme) hanno riscontrato difficoltà, rispettivamente crollando a mezzora esatta e ad oltre un’ora di distacco, mettendo in luce la natura imprevedibile e sfidante della Dakar.

Mentre ci avviciniamo all’ultima tappa della Dakar 2024, il palcoscenico è pronto per un finale emozionante. Con Carlos Sainz in prima linea per il trionfo, gli appassionati di rally sono in attesa di vedere come si concluderà questa edizione spettacolare della corsa più dura del mondo. La tensione è alta, e gli occhi sono tutti puntati sulle ultime ore di gara.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2024 18:48

Josè Mourinho: clamoroso, contatti in corso con il Napoli

nl pixel