Caso Viviana Parisi, l’ipotesi più probabile resterebbe quella dell’omicidio suicidio. Le ipotesi sulle ultime ore della donna e del figlio Gioele.

Dopo il riconoscimento delle scarpe di Gioele da parte del padre del piccolo, gli inquirenti si preparano a tirare le fila del caso della scomparsa e della morte di Viviana Parisi e di suo figlio.

Tutte le ipotesi restano ovviamente aperte fino a quando non si arriverà a una ricostruzione superiore ad ogni ragionevole dubbio, ma la pista sulla quale si concentrano gli inquirenti è quella dell’omicidio-suicidio. La dj avrebbe ucciso il figlio e poi si sarebbe tolta la vita lanciandosi dal traliccio dell’elettricità.

Viviana Parisi, l’ipotesi dell’omicidio-suicidio

Nelle ore successive al ritrovamento dei resti del piccolo Gioele, il Procuratore aveva fatto sapere che una pista chiara c’è. E presumibilmente è proprio quella dell’omicidio-suicidio. Viviana Parisi parte con il figlio Gioele probabilmente per raggiungere un viadotto dell’autostrada Messina-Palermo. Lo scopo è quello di buttarsi di sotto. La donna sarebbe quindi uscita di casa, secondo una delle possibili ricostruzioni, già decisa e intenzionata a togliersi la vita. Per questo motivo avrebbe lasciato il suo telefono cellulare a casa.

L’incidente in Autostrada, non così banale come emerso in un primo momento, l’avrebbe spinta o comunque in qualche modo costretta a cambiare i piani.

Arriviamo così nel terreno impenetrabile dove poi sarebbero stati trovati i due corpi. Viviana si sarebbe suicidata lanciandosi dal traliccio dell’alta tensione. Per quanto riguarda il piccolo Gioele è bene attendere l’esito dell’autopsia per stabilire almeno le cause del decesso.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Le condizioni di salute della donna

Ora le indagini degli inquirenti si allargano e toccano un altro punto della vicenda. Stando a quanto riferito da il Corriere della Sera, nel mese di giugno Viviana avrebbe già tentato il suicidio, senza riuscirci evidentemente. La notizia circolata a mezzo stampa è stata smentita dai legali di parte attraverso una nota stampa

Dal mese di marzo inoltre, diversi certificati medici attestavano i suoi problemi di salute legati all’instabilità mentale. Ma allora perché la donna aveva così tanta libertà di movimento, anche con un minore? Per fare luce su questo aspetto gli inquirenti potrebbero decidere di sentire gli uomini dei servizi sociali che seguivano il caso di Viviana.

Il marito, ‘Viviana non si è uccisa’

Con un post condiviso sui social, il marito di Viviana Parisi ha escluso che sua moglie si sia tolta la vita e abbia ucciso il piccolo Gioele.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca evidenza News primo piano viviana parisi

ultimo aggiornamento: 21-08-2020


Scuola, Arcuri: “Si riparte il 14 settembre in sicurezza”

Andrea Petagna positivo al coronavirus, Milan in apprensione per Romagnoli