Cartello contro Salvini, l fotografo minaccia di querelare il Ministro

“Meglio buonista e p… che fascista e salviniana”, la donna messa alla gogna mediatica. E il fotografo pronto a querelare Salvini

“Meglio buonista e pu… che fascista e salviniana”: il fotografo minaccia di querelare Matteo Salvini per gli insulti ricevuti dalla ragazza.

Continua a far discutere il caso della ragazza che nel corso della manifestazione in scena a Milano ha guadagnato la luce dei riflettori mediatici per il suo cartello contro Matteo Salvini.

“Meglio buonista e put… che fascista e Salviniana”: l’autore della foto pronto a querelare Matteo Salvini

Meglio buonista e put*** che fascista e salviniana“, recitava il famoso cartello messo in bella mostra dalla ragazza e puntualmente fotografato dai giornalisti e dai manifestanti. Lo scatto ha fatto in poco tempo il giro del web ed è stato ripreso anche da Matteo Salvini, accusato di aver usato la foto in maniera impropria dal fotografo che ha minacciato di voler querelare lo stesso Salvini.

Cartello contro Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial/photos

“Sono furioso per l’uso indegno della mia immagine fatto dallo staff di comunicazione del ministro Salvini […]. Tutta la mia solidarietà per lei. Ho richiesto formalmente la rimozione del post al gestore delle pagine social del ministro. In assenza di risposte intendo procedere per vie legali, ha dichiarato il fotografo come riportato da la Repubblica.

Centinaia di offese per la ventiduenne

La ventiduenne che ha marciato a Milano con il cartello in questione è stata raggiunta da centinaia di insulti che hanno trovato vigore anche sulla pagina Facebook del ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Di seguito il post condiviso da Matteo Salvini sulla propria pagina Facebook

Che gentil signora😂

Pubblicato da Matteo Salvini su Lunedì 4 marzo 2019

ultimo aggiornamento: 05-03-2019

X