Elon Musk paga lo scotto del caso Bitcoin e perde il venti per cento circa del suo patrimonio. Ma si prepara a ripartire…

Elon Musk paga lo scotto del caso Bitcoin e perde più del venti per cento del suo patrimonio scendendo al terzo posto nella classifica degli uomini più ricchi del mondo.

Elon Musk e il caso Bitcoin

Il numero uno di Tesla aveva spiazzato tutti annunciando che sarebbe stato possibile pagare le auto in Bitcoin, la criptovaluta diventata ormai una vera e propria moneta per gare acquisti. Nulla di sorprendente, conoscendo Elon Musk, un imprenditore che guarda costantemente al futuro e cerca strade alternative per consolidare la sua posizione. E difficilmente sbaglia. A distanza di pochi giorni dall’annuncio, Elon Musk ha fatto clamorosamente marcia indietro facendo sapere che Tesla non accetterà più pagamenti in Bitcoin. Per motivi di sostenibilità ambientale. La produzione di Bitcoin infatti, come noto, è particolarmente inquinante in quanto sfrutta computer e processori potentissimi.

Elon Musk
Elon Musk

Bitcoin crolla in Borsa

Il passo indietro di Musk ha avuto evidentemente conseguenze sui mercati. I Bitcoin sono crollati in Borsa dopo la chiusura di Elon Musk, nonostante si tratti di una chiusura condizionata e a tempo determinato. Quando i Bitcoin saranno meno inquinanti allora saranno nuovamente accettati.

Borsa
Borsa

Elon Musk perde più del 20 per cento del suo patrimonio

Anche Elon Musk però ha avuto un contraccolpo economico considerevole. Rispetto al mese di gennaio 2021, arrivati a maggio Musk ha perso quasi il 25% del suo patrimonio. Va detto che il patrimonio dell’imprenditore è particolarmente volatile. Ogni sua parola, ogni suo tweet e ogni sua azione ha delle conseguenze dal punto di vista economico. Il numero uno di Tesla ha perso per il caso Bitcoin ma si prepara a rientrare delle perdite e a guadagnare grazie ai Dogecoin, la criptovaluta che l’imprenditore vuole portare sulla Luna.


Lando Norris rinnova con la McLaren

Formula 1, la McLaren a Monaco con una nuova livrea (FOTO)