Cori, striscioni e fischi, deciso il futuro di Donnarumma. E la Juve…

Donnarumma-Milan, il divorzio sembra sempre più vicino. La Juventus ci prova ma Gigio non fa sgarbi ai rossoneri.

Scelta coraggiosa quella di Gennaro Gattuso che nella sfida di TIM Cup contro il Verona decide di mandare in campo Gianluigi Donnarumma nonostante l’ira – comprensibile – dei tifosi dovuta alle nuovi voci legate a una sua possibile cessione. Prevedibile la contestazione da parte della tifoseria milanista che ha beccato Gigio dal prepartita fino al termine della gara riservandogli fischi e uno striscione che sancisce il divorzio.

Donnarumma e il Milan separati in casa

Vivono ormai da separati in casa il Milan e Gianluigi Donnarumma: il rapporto, già logorato nel corso dell’estate, è ormai andato in frantumi sotto i colpi della stampa, di Mino Raiola e dei suoi silenzi. L’impressione è che se non a gennaio, la prossima estate il giovane estremo difensore azzurro lascerà Milano.

La Juve a caccia dell’erede naturale di Gianluigi Buffon

La Juventus si prepara a salutare Gianluigi Buffon, giunto ormai al termine di una carriera gloriosa, ricca di premi e riconoscimenti. Beppe Marotta non ha mai nascosto di apprezzare Gianluigi Donnarumma e se potesse ovviamente lo porterebbe alla Juventus. In realtà sembra che i bianconeri un timido tentativo lo abbiano già fatto incassando però il no secco del giocatore, il quale preferirebbe a questo punto trasferirsi all’estero per non mancare di rispetto al Milan.

Corsa a due tra Psg e Real Madrid

In prima linea per Gianluigi Donnarumma ci sono il Psg e il Real Madrid, il primo aiutato da Mino Raiola, il quale sarebbe lieto di portare il giocatore a Parigi, e il secondo aiutato dalla storia, dal blasone e dal valore della squadra. Il valore di mercato del giocatore non è un problema per nessuna delle due squadre e l’asta al rialzo potrebbe fare la fortuna delle casse del Milan. Non male come prospettiva.

ultimo aggiornamento: 14-12-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X