Caso tamponi, la richiesta della Procura Figc: multa di 210.000 euro per la Lazio e 13 mesi di inibizione per il Presidente Claudio Lotito. Niente penalizzazione.

La Procura Figc ha chiesto una multa di 210.000 per la Lazio e 13 mesi e 10 giorni di inibizione per Claudio Lotito per il caso dei tamponi. Per i medici sociali la Procura ha chiesto 16 mesi di inibizione.

Caso tamponi, la richiesta della Procura Figc contro la Lazio

Il caso è quello delle presunte violazioni del protocollo anti-Covid. Nello specifico sotto la luce dei riflettori ci sono i tamponi effettuati dalla Lazio tra ottobre e novembre, in particolare prima delle partite contro il Bruges, contro il Torino, contro la Juventus e contro lo Zenit. Proprio il Torino aveva chiesto di partecipare al processo. La richiesta è stata respinta da giudice.

La Lazio, secondo l’accusa, non avrebbe comunicato alla Asl la presenza di 3 giocatori positivi al test per la ricerca del nuovo coronavirus fatti dall’Uefa. Inoltre la società non avrebbe messo in isolamento i calciatori in questione prima della gara contro il Torino. Infine la società avrebbe inserito un calciatore positivo nella distinta presentata per la gara contro la Juventus.

La sentenza

La sentenza, anticipata dall’Ansa, prevede sette mesi di inibizione a Claudio Lotito e 12 ai medici sociali Rodia e Pulcini. Inoltre viene disposta una multa da 150.000 euro alla Lazio. Il presidente della Lazio ha presentato ricorso in Appello contro la condanna.

Claudio Lotito
Claudio Lotito

Nessuna penalizzazione per la Lazio

La Procura non ha richiesto una penalizzazione per la Lazio, che quindi dal punto di vista sportivo non dovrebbe avere conseguenze in termini di punti in classifica, ad esempio.

Il deferimento

Lo scorso mese di febbraio il procuratore federale Chinè aveva deferito al Tribunale federale la Lazio, Claudio Lotito, nelle vesti di presidente, e i medici societari. La decisione era stata assunta per la violazione dei protocolli contro il Covid.

TAG:
calcio news coronavirus

ultimo aggiornamento: 13-04-2021


Euro 2020 con i tifosi allo stadio in Italia: Olimpico aperto almeno al 25 per cento

Champions League, il PSG elimina il Bayern. Chelsea in semifinale