Tre ragazzini tra i 14 e i 16 anni sono stati arrestati a Castellammare di Stabia per aver violentato una dodicenne. Il fatto sarebbe accaduto ad aprile.

CASTELLAMMARE DI STABIA (NA) – La Squadra Mobile di Castellammare di Stabia ha fermato tre ragazzini tra i 14 e i 16 anni, accusati di aver stuprato una dodicenne nel mese di aprile. I fermi sono scattati al termine di alcuni indagini effettuati dal commissariato della città campana e su ordine della Procura presso il Tribunale dei Minori di Napoli.

Polizia
Polizia (fonte foto https://www.facebook.com/LaVocediReggio/)

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Castellammare di Stabia, arrestati tre minorenni per violenza

Secondo alcune indiscrezioni trapelate, la ragazza avrebbe deciso di denunciare la violenza solamente un mese dopo convinta dai genitori e insegnanti. La 12enne nell’ultimo periodo era emotivamente alterata ed ha deciso di confessare tutto sia alle maestre che alla madre e al padre.

La minorenne ha affermato di aver accettato l’invito ad uscire in motorino da parte di un ragazzo più grande. Arrivati in un luogo apparato in campagna, l’accompagnatore insieme ad altri due adolescenti, giunti poco dopo, l’hanno violentata.

I ragazzi sono stati ascoltati dagli inquirenti e nelle prossime ore verranno sentiti anche dal magistrato prima di convalidare il fermo.

Di seguito il video con la manifestazione contro la violenza sulle donne a Castellammare di Stabia

fonte foto copertina https://twitter.com/tg2rai

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-06-2018


Processo Giuseppe Uva, confermata l’assoluzione degli imputati

Roma, assalito un furgone portavalori: bottino da 1,5 milioni di euro