Catania, bimbo chiuso in auto: denunciati i genitori

Catania, bimbo chiuso in auto: denunciati i genitori

Un bambino di quattro anni è stato lasciato in auto con la temperatura che sfiorava i 40°. Decisivo l’intervento di un poliziotto.

CATANIA – Si è sfiorata la tragedia all’aeroporto di Catania. Un bambino è stato lasciato in auto con una temperatura che sfiorava i 40° gradi. Decisivo l’intervento di un poliziotto che ha rotto il vetro della vettura e salvato il piccolo in stato di ipertermia per il troppo caldo.

Secondo quanto raccontato dall’agente, il ragazzino stava cercando in tutti i modi di scendere dall’auto e chiedeva aiuto a tutti i passanti. Il sovrintendente è intervenuto in tempo per evitare una tragedia. I genitori sono stati denunciati per abbandono di minore in concorso.

Catania, lasciano il figlio in auto: denunciati due genitori

La vicenda – riportata dall’ANSA – è avvenuta nella giornata di sabato 22 giugno 2019. I due genitori svizzeri hanno lasciato il figlio in auto all’aeroporto di Catania. L’auto era parcheggiata negli stalli della zona partenza.

Il piccolo ha cercato in tutti i modi di richiamare l’attenzione delle persone. Alla fine un poliziotto ha rotto il vetro e portato in salvo il bambino che era in uno stato di ipertermia. Il bambino è stato sottoposto alle prime cure sul posto e si è subito ripreso. I genitori sono stati denunciati per abbandono di minore in concorso.

Polizia italiana
Polizia italiana

Catania, lasciano il figlio in auto: aperta un’inchiesta

I genitori – giunti subito alla vettura – sono stati ascoltati dagli inquirenti e nelle prossime ore saranno nuovamente sentiti per ricostruire meglio quanto successo nella giornata di sabato. Il bambino si è ripreso ed ora nelle prossime settimane dovrà dimenticare quanto successo.

L’estate è ormai entrata e gli esperti raccomandano la massima attenzione per evitare episodi simili a questo di Catania dove un ragazzino di 4 anni ha rischiato di morire perché rimasto chiuso in auto. Decisivo l’intervento di un poliziotto che gli ha salvato la vita.

ultimo aggiornamento: 24-06-2019

X