Il presidente Mattarella ha nominato 25 nuovi Cavalieri del Lavoro. Ecco chi sono.

ROMA – Sono 25 i nuovi Cavalieri del Lavoro nominati dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. A darne l’annuncio è stato il Quirinale con una nota sul proprio sito.

Le nomine sono state presentate dal ministro Patuanelli dopo un lavoro in collaborazione con la ministra Bellanova. L’ultimo atto è avvenuto al Colle con il Capo dello Stato che ha firmato il decreto.

Chi sono i 25 nuovi Cavalieri del Lavoro

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con una nota ufficiale ha annunciato i 25 nuovi Cavalieri del Lavoro.

ALLEGRINI Maria – Agricoltura/vitivinicolo – Veneto

CAMPANILE Antonio – Industria/chimica – Umbria

CASTAGNA Giuseppe – Credito – Lombardia

COPPINI Lorenzo – Industria/trasduttori elettroacustici- Toscana

DOGLIONE Anna Maria Grazia – Industria/siderurgica – Piemonte

FERRAGAMO Ferruccio – Alta moda – Toscana

FIASCONARO Nicola – Artigianato/prodotti dolciari – Sicilia

FRANDINO Mario – Industria/alimentare – Piemonte

GAROFALO Maria Laura – Sanità privata – Lazio

GILARDI Alessandro – Industria/edile – Piemonte

GRASSI DAMIANI Guido Roberto – Gioielleria di alta gamma – Estero

MAIELLO Giuseppe – Commercio/articoli di profumeria – Campania

MARCHI Enrico – Attività aeroportuali – Veneto

MARTINI Luciano – Industria /alimentare – Emilia-Romagna

MERLONI Paolo – Industria/elettrodomestici – Marche

NOCIVELLI Marco – Industria/impianti per refrigerazione – Lombardia

OTTOLENGHI Guido – Logistica portuale – Emilia-Romagna

PARATI Gian Battista – Industria/ alta specializzazione – Lombardia

PESCE Umberto – Industria/ metalmeccanica – Basilicata

PITTINI Federico – Industria/siderurgica – Friuli Venezia Giulia

RAVAZZOTTI Giovanni – Industria/ceramica – Estero

SERRATI Giorgia – Commercio conserve ittiche – Liguria

STEIN Silvia – Maglieria di alta gamma – Veneto

STIRPE Maurizio – Industria/componentistica – Lazio

VALENTINI Guido – Industria/metalmeccanica – Lombardia

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella (fonte foto: https://www.quirinale.it/)

Cerimonia al termine della pandemia?

Un riconoscimento importante per molte figure italiane conosciute in tutto il mondo. I nomi sono stati decisi dal ministro Patuanelli che ha presentato i decreti al presidente Mattarella. Il Capo dello Stato ha firmato i provvedimenti rendendo ufficiale quanto stabilito dal titolare del Mise insieme alla collega Spadafora.

Nessuna cerimonia ufficiale per queste nomine. L’emergenza coronavirus, come già successo in passato, non ha permesso al Quirinale di organizzare l’evento nella propria sede. Nel comunicato non è stato precisato quando potrebbe avvenire questa manifestazione.

fonte foto copertina https://www.quirinale.it/


Via libera agli spostamenti, tensioni tra le Regioni

Nembro e Alzano, il dossier di Palazzo Chigi: la zona rossa poteva essere istituita dalla Regione