Il patron del Brescia, Massimo Cellino, ha svelato alcuni retroscena su Sandro Tonali, al centro del mercato fino all’epilogo che lo ha visto approdare al Milan.

Alla fine Sandro Tonali si è accasato al Milan. Il talentuoso centrocampista lombardo raggiunge i colori rossoneri, quelli tifati fin da piccolo. E su questo il presidente del Brescia svela alcuni retroscena.

“Barcellona e United su Tonali ma il Milan…”

Massimo Cellino, intervenuto a Top Calcio 24, ha detto: “Avevo un’offerta dal Barcellona, mentre l’agente del calciatore aveva preso già un accordo con l’Inter. Negli ultimi giorni, poi, si era fatto avanti anche il Manchester United. Ma quando Sandro ha saputo della possibilità di andare al Milan, non ha capito più nulla ed è stato irremovibile. Lui è innamorato dei colori rossoneri…”.

Il vantaggio dell’Inter non concretizzato

Per settimane Tonali è sembrato in orbita Inter ma il club nerazzurro non ha affondato il colpo, preferendo virare su profili esperti. Ricorda Cellino: “Marotta ci teneva tanto, so che Conte apprezzava molto il calciatore. Magari non c’era disponibilità economica, non lo so… non c’è da vergognarsi, però tutto questo tempo perso ha un po’ dilaniato la situazione“, riferendosi alle dichiarazioni di Ausilio.

Il trasferimento in rossonero

Il tentennare dell’Inter ha così permesso l’inserimento del Milan che si è portato a casa Tonali. Il 20enne si è trasferito in rossonero con una formula articolata: il club rossonero verserà subito 10 milioni nelle casse delle Rondinelle e eserciterà poi il diritto di riscatto fissato in 15 milioni. Oltre a questi, ancora, sono previsti altri 10 milioni di euro di bonus legati al rendimento sportivo del giocatore e del club. A questa cifra si aggiungerà infine il 10% sulla differenza fra il prezzo di una futura rivendita e quello della cifra pagata per il suo acquisto. In totale, un investimento da 35 milioni, ingaggio a parte.

https://www.youtube.com/watch?v=pScSlxErTTc

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
brescia Massimo Cellino milan Sandro Tonali

ultimo aggiornamento: 03-09-2020


Calendario Serie A 2020/2021, tutte le partite della nuova stagione

3 settembre 1989, Gaetano Scirea muore in un incidente stradale in Polonia