Centrosinistra, Giuliano Pisapia annuncia: “Impossibile dialogare con il PD”

Giuliano Pisapia potrebbe avvicinarsi al nuovo partito guidato da Piero Grasso. Interrotti i colloqui con il Partito Democratico.

chiudi

Caricamento Player...

ROMA – Campo Progressista non si alleerà con il Partito Democratico alle prossime elezioni politiche. Ad annunciarlo è stato il leader, Giuliano Pisapia, che al momento ha deciso di avvicinarsi a Pietro Grasso e quindi alla lista “Liberi e Uguali“.

Giuliano Pisapia: “Ci abbiamo provato per molti mesi, ma alla fine con il Partito Democratico non si può parlare”

Al termine delle consultazioni Giuliano Pisapia ha dichiarato: “Ci abbiamo provato, per molti mesi, con tanto impegno ed entusiasmo. Il nostro obiettivo, fin dalla nascita di Campo Progressista, è sempre stato quello di costruire un grande e diverso centrosinistra per il futuro del Paese in grandi di battere destre e populismi. Oggi dobbiamo prendere atto che non siamo riusciti nel nostro intento. La decisione di calendizzare lo Ius Soli al termine di tutti i lavori del senato, rendendone la discussione e l’approvazione una remota probabilità, ha evidenziato l’impossibilità di proseguire nel confronto con il PD“. “Ringrazio – conclude – di cuore tutte le donne e gli uomini che si sono impegnati in questo progetto e che ora si muoveranno secondo le proprie sensibilità. In Parlamento e nel Paese continuerà il nostro impegno per l’approvazione di norme di civiltà“.