Cerchi in lega per BMW M4, gli optional originali

Cerchi in lega per BMW M4, le opzioni ufficiali offerte da BMW

Cerchi in lega per BMW M4, optional originali: tutte le cose importanti da sapere, le caratteristiche tecniche, i costi e i tempi di montaggio, le compatibilità dettagliate per allestimento, modello, versione, carrozzeria, motorizzazione, generazione e anno di produzione.

I vantaggi di rimanere “in casa”

Non è certo difficile trovare cerchi in lega compatibili con gli attacchi BMW: è un marchio molto noto e diffuso, quindi la maggior parte dei produttori di terze parti ci si dedicano. Cis ono però alcuni vantaggi a rimanere fedeli al marchio originale.

Il più importante è probabilmente l’esclusività del design. Un cerchio OZ (esempio) è tale e quale su una M4 o su una Audi A3, o una Honda Civic, ferme restando le dimensioni.

C’è poi la questione della compatibilità garantita al 100 per cento: non è un fattore da sottovalutare, considerando l’imponente impianto frenante maggiorato che caratterizza la BMW M4.

BMW M Performance

Un’automobile di questo calibro richiede solo i migliori accessori, e così entra in campo BMW M Performance. È il brand che si occupa esclusivamente della realizzazione degli optional di qualità più elevata.

BMW M Performance è una divisione che lavora a stretto contatto con BMW M GmbH, la controllata del marchio bavarese dedicata al motorsport – corse professionali, campionati e così via. Per il massimo della qualità, insomma.

L’offerta per BMW M4

I cerchi opzionali disponibili per BMW M4 sono gli Styling 437 M, con design a stella a doppie razze da 19 pollici. Costano 1.900 euro in variante di colore acciaio, 2.100 in variante di colore nero.

Per chi sceglie il pacchetto aggiuntivo M Competition, sono previsti di serie i cerchi da 20 pollici Styling 666. Fanno parte del pacchetto, quindi di per sé non costano; il pacchetto, tuttavia, ha un costo di 7.500 euro, e naturalmente include molti altri accessori.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-10-2016

Redazione News Mondo

X