Tre speleologi sono rimasti bloccati in una grotta a Cerchiara di Calabria, nel Cosentino. In corso le operazioni di salvataggio.

CERCHIARA DI CALABRIA (COSENZA) – Tre persone sono rimaste bloccate in una grotta a Cerchiara di Calabria, paesino del Cosentino. Secondo le prime informazioni, gli speleologi sono stati sorpresi da un’ondata di piena improvvisa nell’Abisso del Bifurto e da lì non sono riusciti ad uscire.

L’allarme è stato lanciato da un loro compagno che è riuscito a salvarsi. Le condizioni delle persone intrappolate sono buono con il personale del soccorso alpino che è al lavoro per salvare la vita agli speleologi.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Speleologi bloccati a Cerchiara di Calabria, in corso le operazioni per liberarli

Sul posto sono presenti diverse squadre del Soccorso Alpino che nelle prossime ore dovrebbero essere affiancate dalle unità specializzate in operazioni speleologiche e speleosubacquee. Le condizioni delle quattro persone sono buone ma resta una corsa contro il tempo visto che con il tempo la situazione potrebbe peggiorare.

La quinta persona che si trovava con loro è rimasta illesa. E’ stato lui a chiamare i soccorsi con le operazioni che potrebbero durare anche per tutta la notte. Secondo le prime informazioni i quattro speleologi sarebbero bloccati in un ramo secondario ma la piena d’acqua non gli permette di abbandonare la grotta.

Ambulanza
Ambulanza

Cerchiara di Calabria, speleologi bloccati nell’Abisso del Bifurto

Gli speleologi sono rimasti bloccati nell’Abisso del Bifurto, che è anche detta ‘Fossa del Lupo’. Si tratta di un profondissimo inghiottitoio che scende fino a 683 metri sotto terra.

L’episodio è successo a quasi un anno dalla tragedia di Civita. Lo scorso agosto nel paesino calabrese, non lontano da questa grotta, 10 persone hanno perso la vita dopo essere state travolte da un’onda anomala del torrente Raganello. Fortunatamente questa volta non ci sono stati particolari vittime ma solamente tanta paura per le persone intrappolate.

fonte foto copertina https://twitter.com/emergenzavvf

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-06-2019


Isola d’Elba, sub muore per un malore durante un’immersione

Gli sbarchi non si fermano, altri settanta migranti arrivano nel Tarantino