Champions, Bergomi sul Milan: "Buon calendario, ma sono in difficoltà"

Champions, Bergomi sul Milan: “Buon calendario, ma sono in difficoltà”

Lo storico capitano dell’Inter, ora commentatore per Sky Sport, ha analizzato il cammino del Milan: nonostante le difficoltà, il cammino non è impossibile

La rete siglata da Bruno Alves al minuto 87 ha fatto addensare nubi oscure e poco promettenti sul destino del Milan. I rossoneri, dopo l’1-1 di Parma, sono ancora quarti in classifica, ma le ultime cinque giornate di campionato possono completamente riscrivere la graduatoria e ribaltare i verdetti. L’Atalanta, corsara a Napoli, è infatti appaiata al Diavolo, con la Roma a una sola lunghezza: quindi c’è il Toro a -3, con la Lazio ferita ma non spacciata a -4. Beppe Bergomi, cuore nerazzurro e commentatore di punta per i canali sportivi targati Sky, analizza il momento dei rossoneri.

Bergomi sul Milan: “Gattuso: identità anche nelle difficoltà”

Milan? Gattuso mi piace perchè ha dato un’identità alla squadra e anche nei momenti difficili il Milan è sempre stato un gruppo coeso. Il calendario dei rossoneri dopo lo scontro diretto a Torino con i granata non è malvagio e se superano l’ostacolo Mazzarri. Ultimamente – conclude l’ex capitano dell’Inter – li ho visti un po’ in difficoltà e il pareggio di Parma è stato un passo falso evitabile visto come si era messo il match”.

Parma-Milan Gennaro Gattuso Milan-Udinese Juventus-Milan
Gennaro Gattuso

Milan, dopo il Toro il cammino per la Champions non è impossibile

L’ostacolo granata, prima delle ultime cinque tappe verso la possibile qualificazione-Champions, sembra quello più duro per il Milan di Gattuso. Dopodiché, i rossoneri se la vedranno nel posticipo di lunedì 6 maggio contro il Bologna di Mihajlovic, lanciatissimo verso la salvezza ma potenzialmente più tranquillo dopo aver affrontato l’Empoli.

Quindi, spazio sabato 11 maggio alla trasferta del Franchi contro una Fiorentina ormai fuori da tutto, a metà classifica. Poi, giorno 19, spazio a un Frosinone probabilmente già retrocesso a San Siro. Gran finale, il 26 maggio, contro una Spal quasi sicuramente già salva: sarà il giorno della festa-Champions per i rossoneri?

ultimo aggiornamento: 23-04-2019

X