La moviola di Juventus-Real Madrid: c’era il fallo di mani di Casemiro ma era fuori dall’area. Manca un giallo a Kroos nel primo tempo.

TORINO – Prestazione al di sotto della sufficienza per il fischietto turco Cüneyt Çakir in Juventus-Real Madrid. Direzione non proprio uguale per il direttore di gara che ha mostrato alcune incertezze sia nel primo che nel secondo tempo del match.

Moviola Juventus-Real Madrid: reclamano i bianconeri

Nel primo tempo il match è sin da subito molto fisico con l’arbitro che fatica a tenere la gara sotto controllo. Intervento da dietro di Kroos su Khedira: giusto lasciare proseguire per il vantaggio ma il tedesco andava ammonito subito dopo.

Due minuti dopo stesso intervento di Bentancur su Modric. Questa volta l’uruguayano si becca il giallo, era diffidato e salterà il ritorno. Ineccepibile l’ammonizione a Sergio Ramos.

La Juventus reclama un rigore per un fallo di mani di Casemiro. Il centrocampista madrileno colpisce la palla con il braccio ma il tocco avviene fuori area. Ci stava la punizione.

A fine primo tempo ammonito Dybala per simulazione: decisione giusta perché l’argentino si lascia cadere. A termine di regolamento ci sta anche il secondo giallo al numero dieci bianconero. L’attaccante colpisce in gioco pericoloso l’avversario anche se stava guardando la palla.

Regolare la posizione di Marcelo sulla rete del 3-0 mentre nel finale ci poteva stare il rigore per il contatto tra CarvajalCuadrado: l’arbitro turco, però, fischia la fine del match.

Il video con il rosso di Paulo Dybala

https://www.youtube.com/watch?v=lytXMGRwOLk

fonte foto copertina: https://twitter.com/juventusfc

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio champions league Juventus Juventus-Real Madrid moviola

ultimo aggiornamento: 04-04-2018


Milan, quanta concorrenza per Joao Felix: c’è anche il Psg

Esclusiva IvM-NM, Massimo Boldi: “Il Milan sta facendo una stagione straordinaria”