Probabili formazioni Real Madrid-Juventus, Allegri con il tridente

Le probabili formazioni e info streaming di Real Madrid-Juventus: qualche dubbio in attacco per Allegri che ritrova Pjanic ma perde Dybala.

MADRID – La Juve alla ricerca del miracolo in Spagna. Dopo la netta sconfitta casalinga, i bianconeri per passare il turno devono vincere realizzare quattro reti in più degli spagnoli. L’obiettivo principale della squadra di Allegri sarà quello di cercare di portare la squadra ai supplementari per poi giocarsi il tutto per tutto.

La conferenza stampa di Zinedine Zidane e Raphaël Varane

Champions League, le probabili formazioni di Real Madrid-Juventus

Rispetto alla sfida di andata Allegri recupera Pjanic e Benatia ma perde Barzagli (infortunato), Bentancur e Dybala (squalificati).

Davanti a Buffon, Benatia giocherà al centro della difesa insieme a Chiellini con De Sciglio (in vantaggio su Lichtstiner) e Alex Sandro ai lati. Pjanic, invece, sarà in cabina di regia con Matuidi e Khedira ai suoi lati.

Pjanic
Pjanic

Qualche dubbio in più in attacco: sicuro del posto Higuaín mentre ai suoi lati dovrebbero agire Mandzukic e Douglas Costa ma attenzione alla sorpresa Cuadrado.

Real Madrid (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Vallejo, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco; Cristiano Ronaldo, Benzema. All. Zidane

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuaín, Mandzukic. All. Allegri

Arbitro: Sig. Michael Oliver (Inghilterra)

Champions League, info streaming Real Madrid-Juventus

Il fischio d’inizio di Real Madrid-Juventus è fissato per le 20:45 allo stadio ‘Bernabeu’. Il match sarà visibile sia in chiaro su Canale 5 che sul satellite su Premium Sport. In streaming si potrà assistere alla sfida su Premium Play e sul sito di Mediaset.

Il video con gli hihglights della sfida di andata

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-04-2018

Francesco Spagnolo

X