Real Madrid-Juventus, la conferenza stampa di Massimiliano Allegri

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Le dichiarazioni in conferenza stampa di Massimiliano Allegri alla vigilia di Real Madrid-Juventus: “Vogliamo provare a compiere l’impresa. Scordiamoci l’andata”.

MADRID – La Juventus va a caccia dell’impresa a Madrid. Nella consueta conferenza stampa di vigilia Massimiliano Allegri spiega come fare per compiere il miracolo: “Il 3-0 dell’andata è un risultato bugiardo, ora noi dobbiamo dimenticare il risultato di Torino e provare a vincere domani. Serve una gara giusta e tosta“.

Sul passaggio del turno: “Non mi piace fare percentuali. Dobbiamo provare a non subire gol per cercare di realizzarne almeno tre per andare ai supplementari“.

Sulla formazione: “Mancherà Dybala e dei quattro davanti ne giocheranno tre. L’unico certo del posto è Higuaín“.

Sulla possibile rimonta: “Non possiamo pensare di ribaltare il tutto in 20 minuti. Questa sfida è stata preparata in modo diverso dalle altre. Vediamo cosa dirà il campo“.

La conferenza stampa di Zidane e Varane

Gianluigi Buffon in conferenza stampa: “Vogliamo ottenere il miglior risultato possibile”

Insieme a Allegri, parla anche in conferenza stampa anche Buffon: “La mentalità con cui affronteremo la partita è la solita. Noi cercheremo di ottenere il miglior risultato possibile. La gara di andata non è andata bene ma sicuramente ora possiamo compiere l’impresa“.

GIANLUIGI BUFFON
GIANLUIGI BUFFON

Sul ritiro: “L’importante che non sia per la Juventus l’ultima Champions. Per me c’è questa possibilità ma non mi suscita pensieri negatici. Da bimbo sognavo di chiudere la carriera al Bernabeu“.

Il video della conferenza stampa di Allegri e Buffon

LIVE DA MADRID 🎙La conferenza stampa di Mister #Allegri e #GianluigiBuffon ! #UCL #RMJuve #TOGETHER

Pubblicato da Juventus su martedì 10 aprile 2018

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 10-04-2018

Francesco Spagnolo