Napoli-Genk, la conferenza stampa di Ancelotti e Meret

L’ombra di Gattuso su Ancelotti. Il tecnico: “Normale essere in discussione”

Napoli-Genk, la conferenza stampa di Carlo Ancelotti: “E’ normale essere in discussione. Speriamo di ritrovare vittoria e qualificazione”.

NAPOLI – E’ una vigilia di Napoli-Genk molto tesa a Castel Volturno. Le voci di un possibile esonero di Ancelotti con Gattuso al suo posto sono sempre più insistenti anche se in conferenza stampa il tecnico emiliano ha espresso fiducia per il futuro: “La valigia per un allenatore deve essere sempre pronta. Non sono spaventato dal futuro ma in questo momento non ci sono le condizioni per fermarci qui. In campionato non stiamo facendo bene e il responsabile sono io. Speriamo domani di riuscire a conquistare vittoria e qualificazione“.

Napoli-Genk, la conferenza stampa di Carlo Ancelotti

Un momento non semplice in casa Napoli: “Non so quando è iniziato questo periodo difficile ma dobbiamo trovare una soluzione in prima possibile. In queste ore le uniche decisioni che devo prendere sono sulla formazioni. Le riflessioni le rimando dopo la gara sperando che siano positive“.

Nessuna voglia di fare un passo indietro (almeno per il momento): “Con il presidente ci parlo quotidianamente. Ora dobbiamo pensare alla partita contro il Genk, sperando di conquistare i tre punti e la qualificazione. Ibrahimovic? L’ho sentito e mi ha detto che sta bene a Los Angeles“.

Carlo Ancelotti
fonte foto https://twitter.com/sscnapoli

Napoli-Genk, la conferenza stampa di Alex Meret

Alex Meret vuole aiutare la squadra ad uscire dal momento difficile: “Sappiamo – ha detto in conferenza stampa – che ci aspetta una gara importante. Vogliamo ritrovare la vittoria che ormai ci manca da diverso tempo. Il pass dipende solo da noi e vogliamo regalare una gioia ai nostri tifosi“.

Il portiere si prende le responsabilità di questo momento: “Siamo noi i primi colpevoli. Dobbiamo dare tutti di più per uscire da questa crisi. Il gruppo non segue le voci di fuori ma pensa a dare il massimo in campo“.

fonte foto copertina https://twitter.com/sscnapoli

ultimo aggiornamento: 09-12-2019

X