Atalanta-Villarreal, Gian Piero Gasperini in conferenza stampa: “Affrontiamo una squadra forte”.

BERGAMO – Vigilia di Atalanta-Villarreal per Gian Piero Gasperini. Il tecnico nerazzurro in conferenza stampa ha presentato la sfida contro gli spagnoli, in programma alle 21 di mercoledì 8 dicembre 2021.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Atalanta-Villarreal, la conferenza stampa di Gian Piero Gasperini

In conferenza stampa Gian Piero Gasperini ha presentato la delicata sfida contro il Villarreal: “Sicuramente per noi è una partita importante in un momento molto buono […]. A disposizione abbiamo un risultato utile, abbiamo fiducia di poter ottenere un risultato importante […]. Il bello di questa competizione sono le gare da dentro e fuori […]. Affrontiamo una squadra comunque molto forte e diventeranno fondamentale gli episodi […]“.

Un passaggio sull’infermeria per il tecnico nerazzurro. “Fuori abbiamo soltanto Gosens – ha ammesso il Gasp citato da tuttomercatoweb.comsperiamo di riaverlo a disposizione a gennaio […]. C’è qualche acciacco da valutare, ma speriamo di riuscire ad averli tutti a disposizione […]. Mi aspetto una partita spettacolare. Il pubblico? Per me è un orgoglio giocare una partita simile a Bergamo […]. In questi anni non siamo riusciti a condividere le soddisfazioni con la nostra gente e questo per noi è un grande risultato. Poi naturalmente molto dipenderà dal risultato, ma sono certo che sarà molto bello giocare con il pubblico […]“.

Gian Piero Gasperini Atalanta
Gian Piero Gasperini

Le dichiarazioni di Malinovskyi

In conferenza stampa anche Ruslan Malinovskyi. “La Champions League è sicuramente differente dal campionato – ha detto il centrocampista ucraino – affrontiamo una partita diverse dalle altre, dobbiamo essere freddi ma con il cuore caldo. Bisogna dare il massimo per raggiungere il nostro obiettivo […]. Molto dipenderà da come giocheremo noi e dal risultato. Sicuramente se sblocchiamo la partita potrebbero esserci più chance, ma abbiamo visto in Spagna cosa è successo […]. Noi giocheremo in casa con un solo risultato a disposizione, vedremo che partita sarà sapendo che loro hanno due chance […]“.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 07-12-2021


La (splendida) casa di Cristiano Ronaldo a Lisbona: cinema, sala giochi e spa

Juventus-Malmo, Allegri: “Spazio a Perin in porta. Speriamo di dare minutaggio ai giovani”