Champions League, Atletico Madrid-Milan: conferenza stampa Pioli
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Atletico Madrid-Milan, Pioli: “Ultima chance per restare in Champions”

Stefano Pioli

Atletico Madrid-Milan, Stefano Pioli in conferenza stampa: “La partita è sicuramente ricca di stimoli”.

MILANO – Vigilia di Atletico Madrid-Milan per Stefano Pioli. In conferenza stampa il tecnico rossonero ha presentato tutte le difficoltà della sfida, in programma alle 21 di mercoledì 24 novembre 2021.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Atletico Madrid-Milan, la conferenza stampa di Stefano Pioli

In conferenza stampa Pioli, riportato da tuttomercatoweb.com, ha ricordato come “gli stimoli per questa partita ci sono sicuramente e per noi è l’ultima occasione per rimanere in Champions […]. Sicuramente il ritorno non è stato dei più semplici anche per il girone che ci è capitato […]. Siamo riusciti a dimostrare di non essere distanti da questo livello, ma ci è sempre mancato qualcosa […]“.

Un passaggio anche sulla formazione: “Romagnoli ha recuperato. Per Tomori, invece, non ci saranno possibilità in questa partita. Speriamo di recuperarlo per la partita di campionato […]. Le valutazioni le faccio sempre in base alle condizioni dei giocatori. Dispiace per Rebic visto che abbiamo solamente 3 uomini a disposizione in attacco e dovrò gestirli nel migliore dei modi […]. Griezmann? Affrontiamo una squadra forte e compatta. Siamo consapevoli che dovremo essere attenti e giocare con qualità […]. All’andata siamo riusciti a giocarcela almeno in parità numerica e così vogliamo fare anche in Spagna“.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Le parole di Tonali

In conferenza stampa anche Sandro Tonali. “Per noi è una partita fondamentale – ha detto il centrocampista rossonero – dobbiamo vincere per provare ad affrontare al meglio la sfida di dicembre […]. Bisogna mettere da parte l’emozione e pensare a tutto il resto […]“.

L’ex Brescia ha parlato anche del suo percorso di crescita: “Sono riuscito a trovare continuità e soprattutto tranquillità. Lo scorso anno ho fatto fatica e sicuramente questo salta all’occhio […]. Non devo farmi prendere dai complimenti, ma continuare a giocare in questo modo per proseguire il mio percorso di crescita“.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2021 15:02

Spartak Mosca-Napoli, Spalletti: “In Russia per chiudere la qualificazione”

nl pixel