Champions League, i risultati di mercoledì 7 aprile. Vittorie in trasferta di PSG e Bayern Monaco.

ROMA – Champions League, i risultati di mercoledì 7 aprile. Vittorie esterne di PSG e Chelsea in casa di Bayern Monaco e Porto.

Champions League, i risultati di mercoledì 7 aprile

Di seguito i risultati di Champions League di mercoledì 7 aprile, sfide valide per l’andata dei quarti di finale della competizione.

Bayern Monaco-Paris Saint-Germain 2-3
Porto-Chelsea 0-2 [a Siviglia]

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Champions League
Gc Gelsenkirchen (Germania) 13/04/2011 – Champions League / Schalke 04-Inter / foto Giuseppe Celeste/Image Sport nella foto: coppa

Champions League, Bayern Monaco-Paris Saint-Germain 2-3: Mbappé mattatore

Bayern Monaco-Paris Saint-Germain 2-3

Marcatori: 3′ Mbappé (P), 29′ Marquinhos (P), 37′ Choupo-Moting (B), 60′ Muller (B), 68′ Mbappé (P)

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule (42′ Boateng J.), Alaba, Hernandez L.; Kimmich, Goretzka (33′ Davies); Sané, Muller, Coman; Choupo-Moting. All. Flick

Paris Saint-Germain (4-2-3-1): Keylor Navas; Kehrer, Marquinhos, Kimpembe, Diallo (46′ Bakker); Gueye, Pereira D.; Draxler, Neymar (90′ Rafinha), Di Maria (70′ Kean); Mbappé. All. Pochettino

Arbitro: Sig. Antonio Mateu Lahoz (Spagna)

Note: Ammoniti: Hernandez L., Kimmich, Boateng J., Choupo-Moting (B); Draxler (P). Angoli: 15-1 per il Bayern Monaco. Recupero: 2′ p.t.; 2′ s.t.

Parte forte il Bayern Monaco con Navas che risponde presente su Hernandez. Subito dopo è Choupo-Moting a scheggiare la traversa. Sull’altr fronte il Psg trova il vantaggio. Neymar serve Mbappé, il francese segna con la collaborazione di Neuer. Spinge sull’acceleratore la squadra di Flik, Navas risponde presente su Pavar, Goretzka e Muller. Alla seconda vera occasione il PSG raddoppia. Lancio lungo per Marquinhos, il brasiliano è freddo davanti a Neuer. Nel finale di tempo i bavaresi riaprono il match. Colpo di testa vincente di Choupo-Moting.

Nella ripresa subito una chance per Neymar, Neuer si salva. Reagisce il Bayern. Prima Navas salva su Pavard, poi Muller di testa realizza il 2-2. In contropiede il PSG si porta in vantaggio. Mbappé davanti a Neuer è letale e realizza il 3-2. Le ultime occasioni sono per Muller e Pavard, ma il risultato non cambia. Una vittoria molto importante in vista del ritorno.

Champions League, Porto-Chelsea 0-2: ‘Blues’ vicini alla qualificazione

Porto-Chelsea 0-2

Marcatori: 32′ Mount, 85′ Chilwell

Porto (4-4-2): Marchesin; Manafà (83′ Conceicao F.), Mbemba, Pepe, Zaidu; Corona J., Uribe, Gruijc, Otavio (84′ Vieira); Marega (83′ Martinez), Luiz Diaz. All. Conceicao S.

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Christensen, Rudiger; James (81′ Silva), Jorginho, Kovacic (90’+2 Emerson Palmieri), Chilwell; Havertz (65′ Giroud), Mount (80′ Kanté); Werner (65′ Pulisic). All. Tuchel

Arbitro: Sig. Slavko Vincic (Slovenia)

Note: Ammoniti: Mbemba, Grujic (P). Angoli: 9-4 per il Porto. Recupero: 0′ p.t.; 3′ s.t.

Alla prima vera occasione il Chelsea trova il vantaggio. Mount davanti a Marchesin non sbaglia. Non succede più nulla fino al duplice fischio.

Nella ripresa la prima chance è per Marega. Dopo l’occasione, il Chelsea controlla e nel finale colpisce prima la traversa con Pulisic e poi trova il gol con Chilwell. Blues vicinissimi alla qualificazione.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 07-04-2021


Covid, positivo anche Simone Inzaghi

Zlatan Ibrahimovic nel cast del prossimo film ‘Asterix e Obelix’