Champions League, i risultati di martedì 27 aprile. Il Real Madrid non va oltre l’1-1 in casa contro il Chelsea. Qualificazione aperta.

ROMA – Champions League, i risultati di martedì 27 aprile 2021. L’andata della semifinale tra Real Madrid e Chelsea non va oltre l’1-1. La qualificazione è ancora aperta e la finalista si deciderà fra sette giorni in Inghilterra.

Champions League, i risultati di martedì 27 aprile

Di seguito i risultati di Champions League di martedì 27 aprile, sfide valide per l’andata delle semifinali della competizione.

Real Madrid-Chelsea 1-1

Champions League
Champions League

Champions League, Real Madrid-Chelsea 1-1: Benzema risponde a Pulisic

Real Madrid-Chelsea 1-1

Marcatori: 14′ Pulisic (C), 29′ Benzema (R)

Real Madrid (3-5-2): Courtois; Varane, Militao, Nacho; Carvajal (76′ Odriozola), Modric, Casemiro, Kroos, Marcelo (77′ Asensio); Benzema (90’+2 Rodrygo), Vinicius (65′ Hazard E.). All. Zidane

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta (66′ James), Kanté, Jorginho, Chilwell; Pulisic (66′ Ziyech), Mount; Werner (66′ Havertz). All. Tuchel

Arbitro: Sig. Danny Makkiele (Olanda)

Note: Ammoniti: Vinicius, Marcelo, Varane, Odriozola (R); Pulisic (C). Angoli: 4-6 per il Chelsea. Recupero: 0′ p.t.; 3′ s.t.

Parte forte il Chelsea. Courtois è decisivo su Werner dopo 11 minuti. Al 14′ si sblocca il match. Pulisic supera Courtois e poi mette le palla in fondo alla rete. Reagisce subito il Real con Benzema, la conclusione del francese scheggia il palo prima di finire fuori. Al 29′ il Real pareggia con il solito Benzema. Il francese controlla di testa e poi in girata trafigge Mendy. Non succede praticamente più nulla fino all’intervallo.

Nella ripresa la prima occasione arriva al 79′. Ziyech ci prova direttamente su punizione, nessun problema per Courtois. Prova a reagire il Real Madrid, ma il colpo di testa di Varane non inquadra la porta anche per la deviazione di Chilwell. Non succede più nulla fino al triplice fischio. Real Madrid e Chelsea non vanno oltre l’1-1. Un risultato che consente ai londinesi di avere la possibilità anche di pareggiare 0-0 a Londra, ma la qualificazione è ancora aperta.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 27-04-2021


Morte Maradona, la perizia complica la posizione dei medici: “Il decesso si poteva evitare”

Caso Suarez, Agnelli ai magistrati: “La vicenda è stata gestita da Paratici”