Gente mette in copertina il Lato B di Chanel Totti, Francesco e Ilary attaccano sui social.

Scoppia il caso Chanel Totti, paparazzata in spiaggia insieme con papà Francesco e sbattuta in copertina da Gente, con il Lato B in bella mostra e una didascalia che ha scatenato le polemiche.

Parliamo di una ragazza di appena tredici anni, che quindi, dal punto di visto deontologico, deve essere tutelata dalla stampa. Evidentemente la copertina di Gente non vuole in alcun modo essere offensiva, ma mettere in risalto le curve di una tredicenne è stata una mossa azzardata che evidentemente non ha fatto piacere a Francesco Totti e Ilary Blasi.

Francesco Totti
Francesco Totti

Gente, il Lato B di Chanel Totti in copertina

La copertina di Gente mostra Francesco Totti in spiaggia con Chanel. La ragazza, minorenne, ha il volto pixelato. Le curve no. Sempre sulla prima pagina si evidenzia come la giovane sia la sosia di mamma Ilary. Con il volto censurato sembra che l’invito sia quello a cercare altre somiglianze con la nota conduttrice ed ex letterina.

La reazione di Francesco Totti e Ilary Blasi

Ringrazio il direttore Monica Mosca per la sensibilità dimostrata mettendo in copertina il lato B di mia figlia minorenne senza curarsi del problema sempre più evidente della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti“, è il messaggio scritto sui social da Francesco Totti e Ilary Blasi.

Il dibattito pubblico

Il caso è diventato materia di dibattito sulla rete, con l’opinione pubblica che si è divisa. Molti hanno attaccato il giornale per la decisione di sbattere in prima pagina il sedere di una tredicenne, altri hanno accusato Francesco Totti e Ilary di essere buonisti e di aver permesso alla figlia di indossare un costume sgambato.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Chanel totti evidenza Ilary Blasi News people

ultimo aggiornamento: 24-08-2020


Champions League, il gol dell’ex condanna il PSG, Coman regala la coppa al Bayern. Scontri e arresti a Parigi

17enne cade con il parapendio in un canale: morta annegata