Che cosa è la redditività del capitale proprio

Volete sapere come si calcola e, soprattutto, che cosa è la redditività del capitale proprio? Volete sapere se è utile per sapere come rendono i soldi che avete investito? Qui ve lo spieghiamo

La redditività del capitale proprio, ovvero la ROE dall’inglese Return On Equity, è il rapporto tra il reddito netto, che è stato conseguito nel corso dell’esercizio, e il valore del capitale proprio che è stato impiegato in media nello stesso periodo. Quindi serve per calcolare quanto sia stata redditizia l’azienda rispetto al capitale che è stato investito, sia dal proprietario sia dai soci.

COME SI CALCOLA LA REDDITIVITÀ DEL CAPITALE PROPRIO?

La redditività del capitale proprio esprime, in percentuale, il rendimento economico del capitale di rischio durante il periodo d’esercizio considerato e, normalmente, viene impiegata per mostrare sinteticamente l’economicità della gestione dell’azienda. I valori che possono venire fuori dal rapporto possono avere tre valori diversi, legati al valore del reddito netto: se è uguale a zero, l’esercizio si è chiuso in pareggio; se è maggiore di zero, si è chiuso il periodo con un utile; se invece è minore di zero, l’esercizio ha chiuso con una perdita.
certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 02-12-2016

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X