La carriera e la vita privata di Andy Jassy, nuovo Ceo di Amazon dopo il passo indietro di Jeff Bezos.

Il nome di Andy Jassy è venuto alla ribalta dopo che Jeff Bezos ha deciso di fare un passo indietro lasciando proprio nelle sue mani la carica di Ceo di Amazon.

Jeff Bezos
Jeff Bezos

Chi è Andy Jassy, nuovo Ceo di Amazon

Nato nel 1968 a Scarsdale, New York, Jassy si è formato ad Harvard, una vetrina prestigiosa. E mostra un talento notevole. Lo dimostra il fatto che, come raccontato dal diretto interessato, Jassy ha sostenuto il suo ultimo esame nel maggio del ’97 e pochi giorni dopo è entrato in Amazon.

Fino alla sua promozione a Ceo sostanzialmente Jassy era un perfetto sconosciuto, almeno per quanto riguarda l’opinione pubblica. In realtà parliamo di una figura nota e molto apprezzata all’interno di Amazon e il suo passaggio ad Ad non sorprende chi è vicino al colosso dello shopping online che ormai da tempo ha ampliato la sua sfera di influenza e di interesse.

La sua esperienza in Amazon inizia nel 1997. Vanta una esperienza importante come assistente tecnico di Jeff Bezos, poi collabora alla creazione di AWS.

Un dato su tutto. Andy Jassy è alla guida di Amazon Web Service, uno dei rami più produttivi in termini economici del colosso di Jeff Bezos.

Amazon
Fonte foto: https://www.facebook.com/amazon.it/

La moglie e i figli di Andy Jassy

Della vita privata del nuovo Amministratore delegato di Amazon si sa davvero poco. La moglie di Andy Jassy è Elana Rochelle, nota fashion designer. I due hanno due figli.

Il patrimonio

Stando alle indiscrezioni, come Ceo di Amazon Web Service aveva uno stipendio da 348.809 dollari e secondo le stime di Wallmine avrebbe un patrimonio di quasi 400 milioni di dollari.


Cda Tim, ok da Vivendi mentre Cdp si riserva di decidere

Auto ferme per la pandemia, un risparmio di quasi 1000 a famiglia