Conosciamo meglio il giornalista Donato Bendicenti, dal 2020 responsabile della sede di corrispondenza della Rai a Bruxelles.

Giornalista e scrittore di alcune opere letterarie Donato Bendicenti è uno dei volti televisivi conosciuto del grande pubblico per la sua attività all’interno del mondo del giornalismo, soprattutto per il settore politico. Diverse le sue collaborazioni professionali, sia con testate giornalistiche che con canali televisivi, così come numerose le sue dirette e i suoi speciali in occasione degli eventi politici più di rilievo. Scopriamo il suo brillante percorso giornalistico più qualche curiosità in merito alla sua vita privata.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Donato Bendicenti: la biografia e la carriera nel mondo del giornalismo

Nato nella capitale d’Italia il 18 gennaio del 1964, Bendicenti comincia la sua attività professionale durante la seconda metà degli anni Ottanta quando collabora come redattore all’interno della redazione del Tg1 Mattina, anche in qualità di inviato della trasmissione Uno Mattina, con oltre cento collegamenti in tutta la nazione. Dal 1993 fino al 2002 prende parte alla redazione politica del Tg1, diventando nel 1996 giornalista parlamentare e ricoprendo, solo tre anni dopo, la carica di inviato speciale, effettuando corrispondenze da più di sessanta nazioni.

Durante i primi anni del Duemila cura, fino all’anno 2016, una rubrica quotidiana dal titolo Il Transatlantico, su informazioni politiche e istituzionali. L’anno successivo conduce il talk show politico La Bussola, un’approfondimento del dibattito politico. Dal 2020 ricopre il ruolo di responsabile della sede di corrispondenza a Bruxelles per la Rai.

La vita privata del giornalista Donato Bendicenti

Purtroppo non sono disponibili i dettagli in merito alla vita privata e alla vita sentimentale del giornalista della Rai Bendicenti. Ha però una sorella, di nome Valentina, anche lei giornalista. Ignoti i guadagni economici dello scrittore e corrispondente Rai.

4 curiosità sul giornalista e autore

  • Dal 2002 al 2003 è stato Vice Direttore della Testata RAI per i Servizi Parlamentari.
  • Nel 2016 ha tenuto il corso in lingua inglese “Media and european institutions” presso l’Università LUISS di Roma.
  • Il giornalista è anche autore di diverse opere letterarie, tra cui il libro La donna di Parigi, pubblicato nel 2008.
  • Presente sul social di Twitter dal mese di novembre del 2014 e anche su Instagram.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 29-05-2022


Chi è il miliardario e filantropo americano George Soros

Chi è l’autrice di “Stai Zitta”, la scrittrice femminista Michela Murgia