La carriera e la vita privata di Gianni Letta, l’uomo al fianco di Berlusconi nei momenti chiave della vita politica del Cavaliere.

Figura di spicco della politica italiana, Gianni Letta è tornato alla ribalta nel 2022 in occasione della corsa al Colle e delle operazioni che precedono la votazione per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Navigato ed esperto, Gianni Letta ha seguito la strategia di Silvio Berlusconi, primo candidato presentato dal Centrodestra. Poi è stato presentato come uno dei nomi in corsa per il Quirinale.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Chi è Gianni Letta

Nato ad Avezzano il 15 aprile 1935, Gianni Letta, all’anagrafe Giovanni Letta, si laurea in Giurisprudenza presso l’Università La Sapienza di Roma. Muove i primi passi nel mondo del lavoro da avvocato, poi si avvicina al mondo del giornalismo. Inizia a collaborare con la RAI, poi con alcuni quotidiani. Storica la sua collaborazione con Il Tempo, giornale del quale sarebbe diventato anche direttore.

La carriera politica e gli incarichi

Letta si avvicina al mondo della politica negli anni dell’ascesa di Silvio Berlusconi. Incaricato di formare un governo, il Cavaliere lo propose come sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Inizia così un rapporto di amicizia, collaborazione e fiducia che legherà Letta e Berlusconi in maniera indissolubile. Letta è lo stratega di Berlusconi.

Palazzo Chigi
Palazzo Chigi

Letta Presidente della Repubblica: la proposta di Silvio Berlusconi nel 2006

Nel 2006 Silvio Berlusconi caldeggia il nome di Gianni Letta per la carica di Presidente della Repubblica. Il nome in effetti arriva anche alla votazione. Letta avrebbe raccolto 369 voti. La sua corsa al Colle sarebbe finita lì, alla prima votazione. La partita si sarebbe risolta solo al quarto scrutinio con l’elezione di Giorgio Napolitano.

Le attività dopo il 2006

Nel 2008 Letta torna a ricoprire la carica di sottosegretario alla presidenza del Consiglio nel quarto governo Berlusconi, poi inizia ad allontanarsi progressivamente dal mondo della politica. Entra in scena solo nei momenti cruciali, come ad esempio nel 2014, quando lavora allo storico Patto del Nazareno tra Silvio Berlusconi e Matteo Renzi

L’elezione del Presidente della Repubblica nel 2022

Nel 2022 lavora alla candidatura di Silvio Berlusconi, in corsa per il Colle. Dopo la battuta di arresto nella corsa del Cavaliere, nel Centrodestra inizia a circolare proprio il nome di Gianni Letta come candidato Presidente della Repubblica. Lui ha negato di essere in corsa anche per motivi di età avanzata.

La moglie e i figli di Gianni Letta

Della vita privata di Gianni Letta non abbiamo molte informazioni. Sappiamo che è sposato con Maddalena Marignetti e che ha due figli, Giampaolo e Marina.

Il legame di parentela con Enrico Letta, ex premier e Segretario del Pd

Non tutti sanno che Gianni Letta è zio di Enrico Letta, ex Presidente del Consiglio dei Ministri e Segretario del Partito democratico.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-01-2022


Quirinale, i candidati di Salvini per il Colle

I nomi in corsa per il Quirinale: chi potrebbe diventare Presidente della Repubblica