Chi è Michael Houghton, il virologo britannico che ha vinto il Premio Nobel per la medicina 2020 insieme ad Alter e Rice.

LONDRA (INGHILTERRA) – Michael Houghton è uno dei vincitori del Premio Nobel per la medicina 2020. Il riconoscimento è stato dato insieme ai colleghi Alter e Rice per aver identificato gli anticorpi dell’epatite C nel sangue.

Un riconoscimento importante per il britannico in un momento non facile come quello del coronavirus. Il virologo è impegnato in prima persona nella lotta contro il Covid-19.

Chi è Michael Houghton, la biografia del virologo britannico

Nato a Londra nel 1949, Michael Houghton ha deciso di diventare microbiologo all’età di 17 anni dopo aver letto i lavoro di Louis Pasteur. Per realizzare il suo sogno ha studiato prima presso l’Università dell’Est Anglia e poi al King’s College London, dove ha completato il dottorato di biochimica.

Diversi gli studi condotti dal virologo britannico. Il più importante è sicuramente quello che gli ha permesso di identificare gli anticorpi dell’epatite C nel sangue. Accertamenti che gli hanno permesso di collegare questo virus al cancro al fegato. Nel 2013 Houghton è riuscito a dimostrare che un vaccino, derivato da un singolo ceppo di epatite C, può essere efficace contro tutti i ceppi del virus. Attualmente il farmaco si trova nella fase di sperimentazione clinica.

Medico Ospedale
Medico Ospedale

Michael Houghton Premio Nobel per la Medicina 2020

Nell’ottobre 2020 il virologo ha ricevuto il Premio Nobel per la Medicina insieme ai colleghi Alter e Rice. I medici hanno scoperto il virus alla base dell’epatite C, che stando alle stime dell’Oms interessa circa 70 milioni di persone causando centinaia di migliaia di morti ogni anno.

Grazie ai loro studi è stato possibile mettere a punto dei test del sangue e delle medicine che hanno salvato milioni di vite“, recita la motivazione che accompagna l’assegnazione del premio.

Ai vincitori viene riconosciuta una medaglia d’oro e 940.000 euro che vengono divisi tra le persone premiate. Insomma, un premio ricco oltre che infinitamente prestigioso.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/nobelprize

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Michael Houghton nobel per la medicina people

ultimo aggiornamento: 22-11-2020


Chi è Enea Bastianini, il campione del mondo 2020 della Moto2

Fred Buscaglione, 99 anni fa nasceva il cantante e attore torinese