Chi è Musa Juwara, la carriera del calciatore gambiano

Dalla traversata in mare al gol a San Siro: chi è Musa Juwara

Chi è Musa Juwara, il classe 2001 del Bologna che ha realizzato il sogno di diventare calciatore professionista.

ROMA – Dallo sbarco in Sicilia al gol a San Siro. Potrebbe essere il titolo di un film, ma è, semplicemente, la storia di Musa Juwara, il talento classe 2001 del Bologna che si è fatto conoscere da tutti con il suo gol all’Inter a San Siro.

Una traversata con il sogno di un futuro migliore per il ragazzo gambiano che in quattro anni è riuscito a raggiungere il suo grande obiettivo: diventare un calciatore professionista.

Chi è Musa Juwara, la carriera dell’attaccante gambiano

Nato a Tujereng, in Gambia, il 26 dicembre 2001 (Capricorno), Musa Juwara è arrivato in Sicilia il 10 giugno 2016 con un barcone partito dalle coste africane. Il suo approdo in Italia è coinciso con il trasferimento in Basilicata dove viene adottato da Vitantonio Summa, allenatore della squadra della Virtus Avigliano.

Con il club di Ruoti, in provincia di Potenza, inizia a farsi conoscere tanto che l’anno successivo è il Chievo a scommettere su di lui aggregandolo alla Primavera. Due stagioni in Veneto (con un prestito al Torino n.d.r.) prima di passare al Bologna. Anche in rosso-blu è inserito nella squadra giovanile, ma nel 2020 Sinisa Mihajlovic lo porta in pianta stabile in Prima Squadra.

Musa Juwara
Musa Juwara

Il gol a San Siro

Il sogno di diventare professionista per Musa Juwara è stato realizzato con il giocatore che è riuscito a segnare anche in un palcoscenico importante come quello di San Siro. Un gol che lo ha consacrato al grande calcio con il gambiano che proverà, nelle prossime stagioni, a fare il grande salto e approdare in una big.

Le qualità non mancano al classe 2001 che è pronto a diventare uno dei giocatori più forti a livello italiano e non solo. Con il Bologna che è pronto a blindare il proprio gioiello.

ultimo aggiornamento: 07-07-2020

X