Chi è Pedro Sanchez, il leader socialista spagnolo

Alla scoperta di Pedro Sanchez, il leader socialista spagnolo laureato in Economia e commercio. Ecco chi è il politico iberico.

MADRID (SPAGNA) – Le ultime elezioni in Spagna hanno visto il trionfo di Pedro Sanchez, leader socialista che ha ricoperto la carica di presidente nel 2018. Andiamo a scoprire meglio una delle figure politiche iberiche più importanti.

La biografia di Pedro Sanchez

Nato a Madrid il 29 febbraio 1972 sotto il segno dei Pesci, Pedro Sanchez si è avvicinato al mondo della politica sin da giovane ma il suo ingresso in un partito è avvenuto durante gli studi universitari in Economia e Commercio. Era il 1993 quando ha deciso di iscriversi al Partito Socialista. Una ‘scalata’ interna che lo ha portato a ricoprire nel 2014 il ruolo di segretario.

Una prima avventura durata solamente due anni visto che dopo la debacle alle elezioni regionali e il no da parte del Parlamento ad una formazione di governo con i Ciudadanos nel 2016, Pedro Sanchez ha deciso di rassegnare le dimissioni. Qualche mese fuori dalla luce dei riflettori prima di ritornare segretario del partito. In questo caso è stata un’elezione fortemente voluta da parte dei suoi fedeli. Nel 2018 ha ricoperto il ruolo di presidente del Governo della Spagna dopo la mozione di sfiducia a Rajoy e in attesa delle nuove elezioni che lo hanno visto trionfatore anche se non è riuscito ad ottenere la maggioranza assoluta.

La moglie, i figli e la vita privata di Pedro Sanchez

Al fianco di Pedro Sanchez da diverso tempo c’è la moglie Maria Begona Gomez Fernandez. La coppia ha anche due figlie. La compagna è un vero e proprio supporto per il politico spagnolo che in lei ha trovato il rifugio per allontanarsi un po’ dal lavoro.

Elezioni in Spagna
Pedro Sanchez con la moglie Maria (fonte foto https://twitter.com/sanchezcastejon)

Il leader socialista è anche molto attivo sui social. Il suo profilo Instagram è seguito da oltre 130 mila persone e si possono trovare foto dedicate specialmente alla sua carriera politica.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pedro.sanchezperezcastejon/

ultimo aggiornamento: 29-04-2019

X