Alla scoperta di Silvio Berlusconi: dall’imprenditoria al calcio passando per la politica. Ecco chi è il Cavaliere della politica italiana.

ROMA – Silvio Berlusconi nasce a Milano il 29 settembre 1936 sotto il segno della Bilancia. Dopo essere risultato positivo al Covid, essere stato ricoverato e poi dimesso, l’ex premier risiede ad Arcore dove è stata allestita una sorta di camera di ospedale.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

La carriera politica

Dopo la laurea in Giurisprudenza, Silvio Berlusconi ha iniziato la sua carriera di imprenditore. Nel 1975 fonda Fininvest, l’azienda che gli ha permesso successivamente di dare vita alla famiglia Mediaset nel 1993. Un anno fondamentale per lui questo, visto che ha fatto la sua prima apparizione nel mondo della politica. Anzi, L’avvento di Silvio Berlusconi sulal scena politica segna una rivoluzione. Inizia l’era della Seconda Repubblica. L’ascesa del Cavaliere è fulminante. Diventa premier e sarà presidente del Consiglio per ben quattro volte, anche se una (2005-2006) molto breve.

Il cavaliere, sconfitto nelle elezioni politiche del 2008 che hanno incoronato Lega e Movimento Cinque Stelle, è tornato in pista in occasione delle elezioni europee del maggio 2019 anche se la sua campagna elettorale è stata frenata da una serie di problemi di salute, culminati con un ricovero per occlusione intestinale.

Silvio Berlusconi Presidente della Repubblica: è lui il candidato del Centrodestra nel 2022

Il 14 gennaio 2022, al termine di un vertice che si è tenuto a Roma, i leader del Centrodestra hanno comunicato di aver raggiunto un accordo sul nome di Silvio Berlusconi come candidato della coalizione nella corsa al Colle. Il Cavaliere è di fatto il candidato del Centrodestra per la carica di Presidente della Repubblica.

Milan, Monza e Mediaset: l’attività imprenditoriale

Ma nella vita di Berlusconi non c’è stata solo l’imprenditoria televisiva e la politica. Nel 1986 è diventato proprietario del Milan. Una storia con i colori rossoneri durata fino all’aprile del 2017 quando ha deciso di vendere tutto a Yonghong Li. Tanti successi con la società di via Aldo Rossi tra cui Scudetti e Champions League. La cessione delle quote di maggioranza è stata molto dolorosa per lui, grande appassionato di calcio. Un anno fuori dal mondo del pallone, prima di ritornarci nel settembre 2018 come proprietario del Monza.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi: fidanzata, figli e vita privata

La vita privata di Silvio Berlusconi non è mai stata particolarmente riservata. Le notizie sulla sfera sentimentale del Cavaliere sono sempre state di pubblico dominio. Il primo dei due matrimoni è avvenuto nel 1965 con Carla Elvira Lucia Dall’Oglio, conosciuta un anno prima. I due hanno avuto due figli: Maria Elvia e Pier Silvio. Una relazione che ha iniziato ad avere problemi nei primi anni ’80, quando il Cavaliere ha incontrato Veronica Lario. La coppia ha iniziato una storia extraconiugale, con l’attrice che è andata a vivere insieme alla madre nella sede operativa della Fininvest. Nel 1985 Berlusconi ha divorziato dalla prima moglie, iniziando ufficialmente la relazione con Lario, sposata nel 1990. Dopo quasi 20 anni di matrimonio, la donna ha chiesto e ottenuto la separazione.

Nel 2012 il Cavaliere ha iniziato una relazione con Francesca Pascale, nata nel 1985. Una storia che, secondo indiscrezioni, sarebbe finita nel 2019. Successivamente Berlusconi ha iniziato una relazione con Marta Fascina.

Nel dicembre 2021, come anticipato dal settimanale Chi, Silvio Berlusconi è diventato bisnonno per la nascita della figlia di Lucrezia Vittoria Berlusconi. Lucrezia è nata dalla relazione tra Piersilvio Berlusconi ed Emanuela Mussida.

Silvio Berlusconi, il patrimonio

Silvio Berlusconi è uno degli uomini più ricchi del mondo. Secondo quanto riportato da Forbes, il Cavaliere ha un patrimonio che si aggira intorno ai 7 miliardi di euro. Una cifra che lo fa diventare il paperone d’Italia ma soprattutto nei primi 200 del pianeta. Ma non solo. Il quotidiano americano nel 2012 lo ha inserito al 12° posto tra le persone più potenti del mondo, vista la sua carriera politica.

Come sta Silvio Berlusconi: le condizioni di salute

Nel settembre 2020 Silvio Berlusconi è risultato positivo al coronavirus. Lo stesso Cavaliere aveva voluto rassicurare tutti sulle proprie condizioni di salute. Il 4 settembre si è poi reso necessario il ricovero in ospedale per accertamenti.

Ricoverato per una polmonite legata al Covid e poi dimesso, per Berlusconi sono iniziati i problemi di salute. Il leader di Forza Italia è stato costretto a tre ricoveri in poche settimane per complicazioni legate alle conseguenze dell’infezione. Le sue condizioni sono considerate gravi al punto che nella sua residenza ad Arcore è stata allestita una vera e propria camera di ospedale. Guarito definitivamente dal Covid, l’ex Presidente del Consiglio ha dovuto fare i conti con diversi problemi di salute che lo hanno costretto a numerosi ricoveri in ospedale per accertamenti.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Curiosità…

Di seguito alcune curiosità su Silvio Berlusconi:

• Silvio Berlusconi non ha svolto il servizio militare, a quei tempi obbligatorio.

• Tra i testimoni del matrimonio con Veronica Lario i coniugi Craxi.

• È un grande appassionato di calcio. Tifosissimo del Milan.

• La separazione con Veronica Lario gli è costata inizialmente 3 milioni di euro mensili. Una sentenza che è stata ribaltata dalla Corte d’Appello di Milano.

• Pochi sanno che il primo a chiamarlo il Cavaliere gli è stato il giornalista Gianni Brera.

Di seguito il video con una delle scene più note di Silvio Berlusconi

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-01-2022


Chi è Franco Frattini

Quirinale, inizia la corsa di Berlusconi. È lui il candidato del Centrodestra