Chi è Tao Geoghegan Hart, la vera sorpresa del Giro d’Italia 2020. La carriera del giovane britannico.

ROMA – Il Giro d’Italia 2020 parla inglese. La Maglia Rosa è stata conquistata da Tao Geoghegan Hart, una delle grandi sorprese di questa Corsa. Il britannico, partito per aiutare Geraint Thomas, è ritornato in gioco nella terza settimana e, con una cronometro perfetta, è riuscito ad avere la meglio sul duo Sunweb formato da Hindley e Kelderman.

Un successo sicuramente importante per il classe 1995, che fino ad oggi aveva avuto un ruolo da gregario. E chissà se, con l’addio di Froome, riuscirà a scalare le gerarchie del team inglese.

Chi è Tao Geoghegan Hart, la carriera del ciclista britannico

Nato a Londra il 30 marzo 1995 (Ariete), Tao Geoghegan Hart si è avvicinato al ciclismo sin da piccolo. La sua prima squadra è stata la Bissell. Nel 2015 il passaggio all’Axeon, che ha preceduto il suo arrivo alla Sky.

Tre stagioni da gregario per il britannico, che non era mai riuscito a mettere in mostra le sue qualità. Un ruolo di secondo piano anche al Giro d’Italia, ma il ritiro di Geraint Thomas gli ha permesso di prendersi la scena. Un successo che potrebbe consentirgli di scalare le gerarchie nel team britannico e la prossima stagione correre il Giro o il Tour da capitano. Da capire se riuscirà a ripetere le prestazioni viste nella Corsa Rosa.

Tao Geoghegan Hart Maglia Rosa
fonte foto comunicato stampa

La fidanzata e la vita privata di Tao Geoghegan Hart

Il ciclismo ha regalato anche l’amore al britannico. Da diversi anni al suo fianco c’è Annah Barnes, atleta professionista. Un punto di riferimento per Geoghegan Hart sia dentro che fuori dallo sport.

L’atleta inglese è molto attivo anche sui social. Il suo profilo Instagram è seguito da oltre 50mila persone, un numero destinato ad aumentare nelle prossime ore dopo il successo al Giro d’Italia.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ciclismo giro d'italia people Tao Geoghegan Hart

ultimo aggiornamento: 25-10-2020


Chi era Sean Connery, il James Bond che ha fatto la storia del cinema

E’ nata Vittoria, la prima figlia di Mara Carfagna