Chi è Vanessa Ferrari, la ‘stella’ della ginnastica italiana. La carriera e la vita privata dell’atleta nata a Orzinuovi.

ROMA – Vanessa Ferrari brilla a Tokyo. Dopo anni molto complicati, la ginnasta è ritornata ai livelli di un livello di tempo e corona il grande soglio di vincere una medaglia alle Olimpiadi per chiudere al meglio la sua carriera. Ma andiamo a conoscerla meglio.

Chi è Vanessa Ferrari, la carriera della ginnasta italiana

Nata a Orzinuovi il 10 novembre 1990, Vanessa Ferrari ha trascorso la sua infanzia in Bulgaria per poi trasferirsi a Capirano del Colle e a Nave. Da giovanissima si è avvicinata al mondo della ginnastica e i risultati non sono mai mancati.

L’approdo tra i senior è arrivato nel 2006. E anche in questa categoria si è messa in evidenzia. E’ la prima azzurra, infatti, a conquistare un titolo iridato di ginnastica azzurra. Nella stessa competizione ha ottenuto anche due bronzi. Successi arrivati negli anni successivi sia nelle manifestazioni mondiali che continentali.

La ciliegina sulla torta è la medaglia alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

CONI
fonte foto https://www.facebook.com/ConiNews/

Vanessa Ferrari e la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Il 2 agosto 2021 Ferrari scrive il suo nome nella storia dello sport e della ginnastica vincendo la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Tokyo 2020, riconoscimento più importante della sua carriera.

Il fidanzato e la vita privata di Vanessa Ferrari

L’atleta ha sempre cercato di lasciare la sua vita privata fuori dalla luce dei riflettori. Dopo la vittoria agli Europei ha voluto ringraziare il fidanzato, ma non si hanno molte informazioni su di lui.

Sappiamo che si chiama Simone Caprioli e che è un manager che si occupa degli affari della stella azzurra e compagna di vita. I due formano una coppia solida.

In passato Vanessa Ferrari è stata fidanzata con Andrea Cingolani, un suo collega con il quale ha condiviso anche l’esperienza delle Olimpiadi di Londra.

Come tutti gli atleti, è molto attiva sui social. Il suo profilo Instagram (@ferrarivany) è seguito da oltre 181mila persone. Numeri destinati ad aumentare con la medaglia d’argento alle Olimpiadi.

ultimo aggiornamento: 02-08-2021


Chi è Kaio Jorge

Cent’anni fa moriva Enrico Caruso, il grande tenore partenopeo