Brutto incidente nella quarta tappa della Dakar. Il pilota Santosh è in coma farmacologico dopo una caduta.

RIYADH (ARABIA SAUDITA) – Brutto incidente nella quarta tappa della Dakar. Il pilota indiano Santosh ha perso il controllo della sua moto finendo rovinosamente a terra.

Attimi di paura con molti piloti, tra cui anche il nostro Maurizio Gerini, che sono intervenuti per soccorrere il collega. Le condizioni dell’atleta sono stabili e i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. Il pilota si trova in coma farmacologico e la squadra spera di avere presto delle buone notizie.

Quarta tappa Dakar 2021, nelle moto vittoria di Joan Barreda

Ritorna al successo Joan Barreda. Il pilota spagnolo ha concluso con un vantaggio di 6’09” sul rookie Daniel Sanders e 6’22” su Luciano Benavides. In difficoltà, invece, Toby Price che ha concluso in 22esima posizione con un ritardo di 14’42” dal vincitore.

Il migliore degli italiani è stato Maurizio Gerini. Il pilota è arrivato al traguardo in 45esima posizione con 44’15” di ritardo. Un distacco anche per aver aiutato il pilota indiano.

In classifica generale davanti a tutti c’è Xavier De Soultrait. Il pilota francese ha un vantaggio di 15″ su Joan Barreda e di 5’24” su Ross Branch. Il migliore degli italiani è Maurizio Gerini, trentatreesimo con oltre due ore di ritardo.

Dakar
fonte foto https://www.facebook.com/dakar

Quarta tappa Dakar 2021, nelle auto vittoria di Al-Attiyah

Nelle auto nuovo successo del pilota del Qatar Nasser Al-Attiyah. Il numero 301 sul traguardo ha preceduto di 11″ il francese Stephan Peterhansel e 1’30” su Henk Lategan. Quarto il detentore del titolo Carlos Sainz, arrivato con un distacco di 2’56”.

In classifica generale Peterhansel continua a conservare la leadership davanti ad Al-Attiyah (3’58”) e Carlos Sainz (35″19). Un distacco per il terzo che sembra essere incolmabile per lo spagnolo, ma tutto può succedere e le sorprese in queste manifestazioni sono sempre dietro l’angolo.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/dakar


Stellantis, i nuovi modelli attesi per il 2021

Dischi freno moto: come prendersene cura, costo e pulizia